Author: Kit Klarenberg

  • Thumbnail for the post titled: Gran Bretagna contro Russia: il fronte dell’informazione

    Gran Bretagna contro Russia: il fronte dell’informazione

    Alla fine di luglio è circolata online un’intervista scioccante a un prigioniero del battaglione Azov. Nella clip, il prigioniero di guerra ha affermato che Oleksiy Arestovych, un tempo consigliere chiave del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, aveva ordinato al suo reggimento neonazista (tra le altre unità militari) di eseguire e filmare “uccisioni brutali” di soldati russi prigionieri come parte di una “campagna informativa” prima dell’inizio del conflitto.

  • Thumbnail for the post titled: Come le guerre segrete dell’informazione britannica prendono di mira la Russia, minacciando civili e giornalisti

    Come le guerre segrete dell’informazione britannica prendono di mira la Russia, minacciando civili e giornalisti

    A fine luglio è circolata online un’intervista scioccante a un combattente del Battaglione Azov catturato.
    Nella clip, il prigioniero di guerra ha affermato che Oleksiy Arestovych, un tempo consigliere chiave del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, prima della guerra aveva ordinato al suo reggimento neonazista (tra le altre unità militari) di eseguire e filmare “brutali omicidi” di soldati russi catturati, al servizio di una “campagna informativa”.

  • Thumbnail for the post titled: Operazione Surprise: il colpo di Stato per installare Boris Johnson

    Operazione Surprise: il colpo di Stato per installare Boris Johnson

    Le e-mail trapelate esaminate da The Grayzone rivelano un possibile complotto criminale delle élites pro-Leave per sabotare l’accordo Brexit di Theresa May, infiltrarsi nel governo, spiare i gruppi elettorali e sostituire May con Boris Johnson.