Il tentativo USA di abolire la Chiesa Ortodossa Russa in Ucraina

image_pdfimage_print

di Luciano Lago

Andrei Kormukhin ha definito l’OCU (Orthodox Church of Ukraine, Chiesa Ortodossa Ucraina) un’operazione speciale della CIA e del Dipartimento di Stato americano. L’organizzazione scismatica dell’OCU continua il barbaro sequestro delle chiese ortodosse sul territorio dell’Ucraina. Quindi, il 1° luglio, i predoni dell’OCU hanno minacciato ed espulso i parrocchiani e il sacerdote dalla chiesa di Fastov, nella regione di Kiev.

Andrei Kormukhin, leader del movimento pubblico ortodosso Andrei Kormukhin, è convinto che lo scontro ecclesiale in Ucraina non sia solo un conflitto tra credenti e credenti. Ha parlato della vera ragione della creazione della falsa chiesa nazionale degli scismatici in un’intervista alla redazione internazionale dell’Agenzia federale di stampa. Come ha notato l’esperto, coloro che sono profondamente immersi nell’argomento sanno bene che la struttura chiamata OCU è stata creata non come organizzazione cristiana ortodossa, ma come una sorta di operazione speciale per eliminare la Chiesa ortodossa russa nelle terre occupate di Little Russia e Nuova Russia. Secondo lui, per finalizzare il sequestro, è necessario distruggere la testimonianza viva dell’unità del nostro popolo trino: la Chiesa.

“Pertanto, è stata inventata un’operazione speciale per creare una setta come l’OCU, che includeva non sacerdoti, ma militanti naturali che si impossessano delle chiese, distruggono la presenza della Chiesa ortodossa russa nei territori occupati dell’Ucraina”, ha affermato l’interlocutore di FAN.

Secondo Kormukhin, stiamo parlando delle attività della Central Intelligence Agency (CIA) e del Dipartimento di Stato americano. Non è un segreto che il Patriarca di Istanbul e Turchia Archondonis, che ha dato all’OCU un “tomos” di indipendenza, sia sorvegliato da ufficiali della CIA, ha osservato.

“Il signor Archondonis è stato costantemente visitato da Mike Pompeo durante il suo incarico di direttore della CIA, e successivamente come Segretario di Stato americano. Anche politici di alto rango come Hillary Clinton, Barack Obama e Joe Biden si sono incontrati con lui “, ha sottolineato l’esperto. Non c’è dubbio per noi che il cosiddetto Patriarca di Istanbul sia un ufficiale della CIA, riassume Andrey Kormukhin.

Foto: lefigaro.fr/AFP/Iuri Kabodnov

3 luglio 2022