Non c’era nessuna “Lizz Truss”

image_pdfimage_print

di Bobana M. Andjelkovic

C’era solo Elisabeth Truss – Il chiaro segno della non-esistenza del Regno Unito

Nell’articolo “L’importanza del linguaggio“ sono state presentate le intuizioni di Martin Heidegger sull’importanza del linguaggio e sulla connessione tra linguaggio e pensiero. In questo caso, si applica il punto di vista di Heidegger sulla superficialità e sull’ingegneria linguistica, specialmente quella attuata nella lingua inglese dai suoi parlanti nativi, che l’hanno imposta violentemente come nuova Lingua Franca.

Prima di tutto, il precedente premier britannico non era “Lizz” Truss. Il suo nome è ELIZABETH Truss. Forse sua madre o suo padre o i nonni, il marito, i figli, i cugini… potrebbero chiamarla Lizz. Il mondo non dovrebbe. Perché qualcuno dovrebbe accettare l’idiozia della PNL con cui dobbiamo familiarizzare con “Lizz” e trattare le sue azioni in modo mite? È un’idiota analfabeta totale e completa: perché qualcuno dovrebbe familiarizzare con lei?

A noi, serbi, non potrebbe importare di meno se la lingua inglese internazionale ha dei soprannomi per i suoi idioti, al fine di accettarli meglio e trattarli come esseri umani (cosa che per lo più non sono). Elizabeth Truss è un’eccezionale idiota di prima categoria – era pronta a catapultare una bomba nucleare. Non conosce la geografia di base della Federazione Russa, mentre cerca di farsi prendere sul serio dal ministro russo Sergey Lavrov. È malata e pazza. Non si può più discutere del suo atteggiamento politico: è inutile e ossimoro.

C’erano anche “Bill” (William, in realtà) Clinton e “Tony” (Anthony, in realtà) Blaire che hanno bombardato la Serbia – i loro “simpatici” soprannomi non hanno reso più facile il bombardamento. Queste due creature malate saranno sempre considerate assassini e criminali di guerra. C’era anche un altro assassino, Wesley COHEN Clarke, ma COHEN è sempre stato evitato di essere menzionato.

Per quanto riguarda la questione, il nome della precedente premier britannica è Elisabeth Truss, una delle ultime imbecilli britanniche con cui il mondo ha avuto a che fare. Il fatto che Elisabeth Truss sia un’imbecille non è un problema per lei, ma per il mondo. Non ci sono parole gentili né un linguaggio decente per descrivere il livello di idiozia di quel cosiddetto essere umano. La propaganda globale del Regno Unito dovrebbe convincerci che si tratta di una “persona” che è umana e che difende gli interessi umani. Ma non si tratta di questo: Elisabeth Truss è un’idiota ritardata e non ci sono parole migliori per descrivere questo rifiuto umano. Si tratta di un’imbecille di origine britannica – quindi, il Regno Unito deve occuparsi dei suoi imbecilli, non del mondo. Il mondo non deve nulla a lei o al Regno Unito!

Il Regno Unito deve ritirare i suoi imbecilli all’interno dei suoi confini ed educarli agli affari internazionali. Il Regno Unito non è più un impero – è un gruppo di piccole isole (internamente divise) vicino al continente europeo – e basta. E la fine del suo dominio mondiale è avvenuta molto tempo fa. Questo “impero” non esiste più, il sole non splende più lì. Lì è letteralmente buio – cosa che la Gran Bretagna wanna-be-global si è meritata da tempo.

Il fatto che il Regno Unito si sia permesso di avere una deficiente analfabeta e ritardata, Elisabeth Truss, a Downing Street – ha mostrato al mondo che il Regno Unito farà di tutto per cercare di mantenere il suo dominio mondiale soddisfacendo alcune cause formali… È anche importante notare che gli Stati Uniti – il principale cane rabbioso del Regno Unito (e dei Paesi Bassi) – hanno anche creature dementi e idiote alla Casa Bianca, al Pentagono, al Senato e al Congresso, che fingono di essere esseri umani.

Ma non si tratta più della nuda forma umana. Era molto tempo fa, quando il Regno Unito era in grado di dirigere il mondo – ora non riesce nemmeno a dirigere i suoi stessi idioti che lo rappresentano. Elisabeth Truss è (così come il ritardato Boris Johnson, che avrebbe dovuto diventare il nuovo Brzezinski), una progenie ignorante della feccia incestuosa del Regno Unito e non c’è bisogno che il mondo tratti questa creatura in un altro modo. Il mondo deve solo avvertire il Regno Unito di non delegare più i suoi imbecilli agli affari mondiali perché nessuno prenderà più sul serio né quegli imbecilli né il Regno Unito. 

Il mondo ha preso in considerazione la cortesia per molto tempo. Ma per quanto riguarda i cittadini britannici è un ossimoro. Quelle persone e quegli individui non meritano di essere considerati esseri umani. Dopo aver cercato a lungo di trovare un terreno sano per le creature del Regno Unito per considerarle umane, non è possibile. Si tratta di persone casuali – persone per caso. Non sanno nemmeno di essere umani. Cercano di comportarsi come se fossero umani e la loro malvagità è apparsa in modo ancora più evidente. Poiché il male è frutto della loro volontà, il mondo deve emarginarli. Il mondo non ha bisogno della malvagità e della feccia umana. Deve essere eliminato.

Se quelle creature malate e squilibrate possono considerarsi umane, pur svolgendo attività disumane, perché mai qualcuno dovrebbe considerare umane quelle creature disumane? Questo è uno dei sensi più elementari dell’autoconservazione umana – non solo a livello individuale, ma a livello di interi Paesi, popoli o nazioni.

I rappresentanti del Regno Unito negli affari internazionali sono malati e dovrebbero essere aiutati a non essere così psicopatici e psicosomatici e distruttivi per il mondo. Il Regno Unito dovrebbe essere sottoposto a una severa sorveglianza internazionale e a cure psichiatriche. Se i cosiddetti Paesi sovrani possono essere considerati personaggi psicopatici, allora il Regno Unito, gli Stati Uniti, la NATO, l’Unione Europea e alcune delle loro pedine dovrebbero essere sottoposti a una severa sorveglianza psichiatrica internazionale, dal momento che mostrano tutti un comportamento molto malato nei confronti di altri Paesi, popoli, nazioni, organizzazioni non occidentali.

Nessuno deve loro nulla: è piuttosto il contrario. Quando le nazioni arrivano a comportarsi in modo egocentrico, significa che sono in declino, che lavorano alla propria distruzione, ma che cercano di distruggere tutto, perché non riescono ad accettare il proprio declino. Il mondo dovrebbe aiutarli nel miglior modo possibile: metterli sotto sorveglianza psichiatrica e privarli del diritto di prendere decisioni. Dare loro uno schiaffo in faccia per farli tornare in sé – se possibile.  Se non è possibile, significa che il loro ordine naturale del tempo mostra che dovrebbero scomparire. Al Regno Unito potrebbe essere data l’ultima possibilità di comportarsi bene o di diventare il mito subacqueo e la nuova Atlantide. Francis Bacon l’aveva previsto?

Traduzione a cura di Costantino Ceoldo

Foto: Idee&Azione

28 ottobre 2022

Seguici sui nostri canali
Telegram 
Facebook 
YouTube