Tag: anno

  • Thumbnail for the post titled: Buone giornate di fine anno…

    Buone giornate di fine anno…

    Buone giornate di fine anno. Ci siamo portati avanti: in Gran Bretagna- orgoglioso impero su cui non tramontava il sole- è vietato augurare il buon Natale. Brutta parola, che nella lingua di Shakespeare e del grugnito coloniale si dice Christmas. Orribile allusione al Fondatore. Di una religione, ma anche di una civiltà, il cui tramonto è una notte senza stelle. Bisogna augurare “buone feste di fine anno”. Noi, desiderosi di sorpassare il progressismo, eliminiamo anche il riferimento alle festività.

  • Thumbnail for the post titled: Il difficile anno di Kishida

    Il difficile anno di Kishida

    L’anno passato non è stato positivo per il Giappone e per il governo del Primo Ministro Fumio Kishida. Il Giappone ha dovuto affrontare un drammatico deterioramento del contesto di sicurezza globale e regionale e una tempesta perfetta di sfide sul fronte interno, tra cui la pandemia di Covid-19, l’inflazione alle stelle e le conseguenze dell’assassinio dell’ex primo ministro Shinzo Abe l’8 luglio.

  • Thumbnail for the post titled: Post fata resurgo: per un 2022 di gratitudine

    Post fata resurgo: per un 2022 di gratitudine

    È cominciato un nuovo anno. La cosiddetta buona educazione prevede che ci scambiamo gli auguri, ma cosa di preciso? Cosa augurare, quando attorno a noi tutto pare crollare inesorabilmente, mentre i governi mondiale procedono spediti nei loro mefistofelici piani ed ogni giorno che è trascorso dell’anno precedente ci siamo visti privare sempre più delle certezze costruire nella società in cui viviamo? Quale augurio, se non che la battaglia sanguinosa o l’auspicio di una tenace resistenza?