Tag: Belt and Road Initiative

  • Thumbnail for the post titled: Il Vertice di Samarcanda ha indicato la via da seguire in tempi turbolenti e ha rinvigorito l’antica Via della Seta

    Il Vertice di Samarcanda ha indicato la via da seguire in tempi turbolenti e ha rinvigorito l’antica Via della Seta

    Quella che segue è la traduzione di un articolo pubblicato sul sito del ministero degli Affari Esteri della Repubblica Popolare Cinese, nel quale si espone l’analisi fatta dal ministro degli Esteri Wang Yi sulla partecipazione del presidente Xi Jinping al Vertice di Samarcanda.

  • Thumbnail for the post titled: Da Samarcanda emerge il Nuovo Ordine Multipolare del Mondo

    Da Samarcanda emerge il Nuovo Ordine Multipolare del Mondo

    Nell’antica ed affascinante città di Samarcanda, al centro dell’Asia (Uzbekistan), si è svolto tra 15 e 16 settembre il “Security Summit” del Gruppo di Shanghai (SCO) l’organizzazione che raggruppa i principali paesi del continente che sono anche i più densamente popolati del mondo.

  • Thumbnail for the post titled: Vertice di Samarcanda: Russia e Cina garanti della stabilità mondiale

    Vertice di Samarcanda: Russia e Cina garanti della stabilità mondiale

    Il vertice dell’Organizzazione per la Cooperazione di Shanghai ha rafforzato i legami tra Russia e Cina come principali potenze garanti della stabilità mondiale di fronte alla destabilizzazione e alle provocazioni degli Stati Uniti.

  • Thumbnail for the post titled: Un puzzle eurasiatico: l’interconnettività BRI e INSTC completerà il puzzle

    Un puzzle eurasiatico: l’interconnettività BRI e INSTC completerà il puzzle

    Interconnettere l’Eurasia interna è un esercizio di equilibrio taoista: aggiungere un pezzo alla volta, con pazienza, a un gigantesco puzzle. Ci vogliono tempo, abilità, visione e, naturalmente, grandi scoperte.

  • Thumbnail for the post titled: La vera agenda globale che spinge per la guerra anche con la Cina [2/3]

    La vera agenda globale che spinge per la guerra anche con la Cina [2/3]

    “L’inferno è una città molto simile a Londra.”
    – Percy Bysshe Shelley
    “Più e più volte abbiamo visto che esiste un altro potere oltre a quello che ha sede a Westminster. La City di Londra, un termine di comodo per indicare un insieme di interessi finanziari, è in grado di affermarsi contro il governo del Paese. Chi controlla il denaro può perseguire in patria e all’estero una politica contraria a quella decisa dal popolo.”

  • Thumbnail for the post titled: Le falsità degli Stati Uniti sulla Cina – Parte 6: i diritti umani

    Le falsità degli Stati Uniti sulla Cina – Parte 6: i diritti umani

    Il Ministero degli Affari Esteri della Repubblica Popolare Cinese ha pubblicato un documento dal titolo “Reality Check: Falsehoods in US Perceptions of China”, nel quale si elencano alcune falsità che la propaganda statunitense diffonde sul conto della Cina. Di seguito l’analisi della sesta menzogna anticinese.

  • Thumbnail for the post titled: Le falsità degli Stati Uniti sulla Cina – Parte 5: l’unione tra Partito e popolo cinese

    Le falsità degli Stati Uniti sulla Cina – Parte 5: l’unione tra Partito e popolo cinese

    Il Ministero degli Affari Esteri della Repubblica Popolare Cinese ha pubblicato un documento dal titolo “Reality Check: Falsehoods in US Perceptions of China”, nel quale si elencano alcune falsità che la propaganda statunitense diffonde sul conto della Cina. Di seguito l’analisi della quinta menzogna anticinese

  • Thumbnail for the post titled: Le falsità degli Stati Uniti sulla Cina – Parte 2: la nuova Guerra Fredda

    Le falsità degli Stati Uniti sulla Cina – Parte 2: la nuova Guerra Fredda

    Il Ministero degli Affari Esteri della Repubblica Popolare Cinese ha pubblicato un documento dal titolo “Reality Check: Falsehoods in US Perceptions of China”, nel quale si elencano alcune falsità che la propaganda statunitense diffonde sul conto della Cina. Di seguito l’analisi della seconda menzogna anticinese.

  • Thumbnail for the post titled: Relazioni commerciali estere della Russia

    Relazioni commerciali estere della Russia

    Secondo le statistiche, le esportazioni russe nel 2021 sono ammontate a 493,3 miliardi di dollari USA e sono aumentate del 45,7% rispetto a gennaio-dicembre 2020. I paesi non della CSI rappresentavano l’86,9%, i paesi della CSI il 13,1%.

  • Thumbnail for the post titled: Gli Stati Uniti tentano di far deragliare le Olimpiadi invernali di Beijing

    Gli Stati Uniti tentano di far deragliare le Olimpiadi invernali di Beijing

    Il segno di un impero che fallisce è quando si proietta come un bastione della “democrazia e dei diritti umani” ma è privo di una bussola morale. Gli Stati Uniti, che sono stati sul piede di guerra perpetuo fin dalla loro esistenza, si preparano ora alla guerra con la Cina e la Russia. È su questo sfondo che le Olimpiadi di Pechino sono state politicizzate e armate dagli Stati Uniti e dai suoi cinque alleati, perché come ha avvertito il noto miliardario George Soros “segnerà una vittoria propagandistica” per la Cina.