Tag: capitale

  • Thumbnail for the post titled: Rassegnati e soli. La verginità di massa come sintomatologia neoliberale

    Rassegnati e soli. La verginità di massa come sintomatologia neoliberale

    È un dato drasticamente in crescita negli ultimi anni quello della percentuale di uomini che non riescono a raggiungere l’intimità sessuale nell’adolescenza e poi nella prima età adulta.
    A questo fenomeno possiamo rispondere molto facilmente evidenziando la graduale
    svirilizzazione della società occidentale, per cui la fragilità emotiva e la scarsa incisività caratteriale sembrano innalzate a caratteristiche eccezionali del nuovo “uomo passivo”, transfemminista e “pro-gender”.

  • Thumbnail for the post titled: Nur-Sultan

    Nur-Sultan

    Nur-Sultan, nota come Astana prima del marzo 2019, è la capitale del Kazakhstan. Una stima ufficiale del 2020 riportava una popolazione di oltre 1,1 milioni di persone. Si trova nella parte centro-settentrionale del Paese, lungo il fiume Ishim. Situato nel centro del Kazakhstan, il territorio di Nur-Sultan supera i 722 chilometri quadrati con una popolazione di oltre un milione di abitanti.

  • Thumbnail for the post titled: Il paradigma della Fine [3/7]

    Il paradigma della Fine [3/7]

    Come è avvenuto nella vita reale?
    In primo luogo, la prima mancanza di corrispondenza all’ortodossia marxista è avvenuta al momento della Grande rivoluzione socialista d’ottobre. Questo evento è diventato il punto di svolta chiave della storia post-marxista. Da un lato, la rivolta dei marxisti-bolscevichi ha dimostrato il fatto che le idee marxiste sono vere e confermate dalla pratica reale. Il partito proletario comunista operaio è stato capace di fare la Rivoluzione, rovesciare il sistema degli sfruttatori, distruggere il potere del Capitale e della classe borghese, costruire lo Stato socialista, basandosi sulle principali tesi di Marx stesso.

  • Thumbnail for the post titled: Aerei sauditi bombardano la capitale dello Yemen

    Aerei sauditi bombardano la capitale dello Yemen

    I caccia bombardieri della coalizione guidata da Riyadh hanno preso di mira nove volte nelle prime ore di domenica le aree di Al-Hafa e Al-Nahdin della capitale yemenita.
    Il canale televisivo yemenita Al-Masirah ha riferito che fin dalle prime ore di questa domenica gli aerei della cosiddetta coalizione saudita hanno effettuato ripetuti bombardamenti contro diversi siti a Sanaa, la capitale dello Yemen impoverito.