Tag: clima

  • Thumbnail for the post titled: Clima e Chiesa: l’ecologismo sostituisce il creato

    Clima e Chiesa: l’ecologismo sostituisce il creato

    Papa Francesco è intervenuto recentemente sulla questione climatica. “Lo stato di degrado della nostra casa comune merita la stessa attenzione”, ha dichiarato il pontefice in un tweet in occasione della giornata internazionale “World Ozone Day” istituita nel 1994, “di altre sfide globali quali le gravi crisi sanitarie e i conflitti bellici”.

  • Thumbnail for the post titled: Redde rationem. Ricapitolando sulla questione “coincidenza delle catastrofi”

    Redde rationem. Ricapitolando sulla questione “coincidenza delle catastrofi”

    Cominciamo dalla questione gas.
    Questa mattina qualche agenzia adombra la notizia che “forse” (sic!) per il gas prossimamente si va verso il razionamento. Ci dicono, i media, che abbiamo problemi con l’approvvigionamento di gas/petrolio con la Libia (ma va?!). E ci dicono anche che la Tunisia vuole rivedere al rialzo il prezzo del gas (ma pensa un po’!).

  • Thumbnail for the post titled: Qualcosa non torna nel ragionamento politico sul clima

    Qualcosa non torna nel ragionamento politico sul clima

    Tra le mille cose che mi sfuggono nei percorsi di pensiero della dirigenza occidentale ce n’è anche uno relativo all’annoso tema del riscaldamento globale.
    Ammettiamo che il contributo antropico al riscaldamento globale sia davvero decisivo (so che non è facile provarlo, ma è una possibilità da prendere in considerazione).

  • Thumbnail for the post titled: Il nuovo ordine multipolare e l’effetto farfalla

    Il nuovo ordine multipolare e l’effetto farfalla

    Per caos intendiamo qualcosa di imprevedibile e che sfugge alla visione miope che i nostri occhi possono solo abbozzare di fronte a eventi che esulano dai parametri conosciuti, poiché la nostra mente è in grado di sequenziare solo frammenti della sequenza totale dell’immenso genoma del caos, con il quale inevitabilmente si ricorre al termine butterlfy effect, “effetto farfalla”, per cercare di spiegare la vertiginosa congiunzione di forze centripete e centrifughe che finiranno per configurare il disarticolato puzzle di caos ordinato che sta prendendo forma.

  • Thumbnail for the post titled: L’economia politica della velocità

    L’economia politica della velocità

    Nude Descending a Staircase No. 2 di Marcel Duchamp non è un nudo, come sottolinea il teorico culturale francese Paul Virilio. È una sfocatura pungente. Non vediamo un corpo, ma una sequenza. Né è una sequenza come la ricordiamo – il momento in cui qualcuno guarda giù dalla cima delle scale, la sua mano che si appoggia per un momento sulla ringhiera a metà strada, ecc. È la sequenza in una sola e astratta carrellata.

  • Thumbnail for the post titled: Il clima ha contribuito alla sconfitta della Wehrmacht?

    Il clima ha contribuito alla sconfitta della Wehrmacht?

    Un fattore a volte trascurato che ha influenzato la guerra nazi-sovietica sono gli effetti del tempo, principalmente pioggia, ghiaccio e neve, il tipo di condizioni per cui il clima russo o sovietico era famoso.

  • Thumbnail for the post titled: Il vertice dei pastori climatici

    Il vertice dei pastori climatici

    Confessiamo di essere tra coloro che non hanno capito granché della recente conferenza sul clima. Sappiamo poco di protocolli di Kyoto, Cop 26 e cambiamento climatico, se non che vi è divergenza di vedute tra gli scienziati sia per quanto concerne il riscaldamento globale, sia per la sua origine, che la vulgata ufficiale, la neo-ideologia climatica, attribuisce senz’altro all’azione umana. Hybris, arroganza dell’uomo-Dio o interesse di qualcuno – i soliti noti dell’oligarchia occidentale- a cambiare in profondità il modello di sviluppo per tornaconto facendo pagare il conto ai popoli?

  • Thumbnail for the post titled: La dittatura del “progretariato”

    La dittatura del “progretariato”

    Abbiamo l’abitudine di conversare amabilmente, al bar o in piazza, con un colto professore dal ferrigno passato di militante di estrema sinistra. Uniti dalla fede calcistica e divisi su tutto il resto, amiamo punzecchiarci discutere di massimi (e minimi) sistemi. Parlando con tristezza della morte sul lavoro- l’ennesima- di un operaio nella nostra città, abbiamo notato una certa indifferenza dissimulata dalla cortesia.

  • Thumbnail for the post titled: Abbecedario di lacrime [1]

    Abbecedario di lacrime [1]

    Il degrado ambientale, sociale, individuale che tutti abbiamo contribuito a realizzare negli ultimi 50 anni di attività predatoria è sufficiente per comprendere che nessuna volontà politica vuole porvi rimedio. Non resta che sedersi in riva al fiume e guardare passare il cadavere di ciò che avevamo creduto immortale. Ma non è tutto. Il crollo è inevitabile, ma tra le macerie certamente ci sarà modo di riannodare il filo rosso dello spirito della bellezza.