Tag: crimini

  • Thumbnail for the post titled: Gli Stati Uniti ritengono di essere un’eccezione alle regole della guerra

    Gli Stati Uniti ritengono di essere un’eccezione alle regole della guerra

    Inizierò con una confessione: non leggo più tutti gli articoli di giornale sul conflitto in Ucraina. Dopo anni passati a scrivere di guerra e torture, ho raggiunto il mio limite. In questi giorni, non riesco proprio ad entrare nei dettagli dell’incubo che sta accadendo lì. È imbarazzante, ma non voglio sapere i nomi dei morti o guardare le immagini scattate dai coraggiosi fotografi degli edifici fatiscenti, rivelando dettagli – una scarpa, una sedia, una bambola, alcune cose fatiscenti – di vite perdute, mentre sto al sicuro e al caldo a San Francisco. Sempre più spesso scopro di non poterlo sopportare.

  • Thumbnail for the post titled: Privilegio e libertà di movimento dell’Autorità Palestinese

    Privilegio e libertà di movimento dell’Autorità Palestinese

    Le nuove sanzioni del governo israeliano contro i palestinesi includono misure punitive per i funzionari dell’Autorità Palestinese relative alla loro libertà di movimento. In risposta alla risoluzione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite intitolata “Pratiche israeliane e attività di insediamento che incidono sui diritti del popolo palestinese e degli altri arabi dei territori occupati”, che chiede la sentenza della Corte Internazionale di Giustizia (CIG) sull’occupazione e l’apartheid di Israele, la scorsa settimana Israele ha ritirato al ministro degli Esteri dell’Autorità Palestinese Riad al-Maliki la carta VIP che gli permetteva di viaggiare senza ostacoli.

  • Thumbnail for the post titled: Al di là della retorica, dov’è il sostegno europeo alla Palestina?

    Al di là della retorica, dov’è il sostegno europeo alla Palestina?

    In linea con la dichiarazione politica del suo nuovo governo, il Primo Ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha respinto il voto dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite su una risoluzione riguardante “le pratiche e le attività di insediamento israeliane che incidono sui diritti del popolo palestinese e degli altri arabi dei territori occupati”.

  • Thumbnail for the post titled: Le truppe NATO in Donbass proseguono i crimini contro i civili

    Le truppe NATO in Donbass proseguono i crimini contro i civili

    Su tutti i fronti nel Donbass le difese ucraine stanno cadendo come un castello di carte. Il Quartier Generale della Difesa Territoriale della DPR annuncia la liberazione del villaggio di Gladosovo nella regione di Gorlovka. Peski è completamente liberato. La pulizia continua a Maryinka. Più della metà del territorio è stato sgomberato ed è sotto il controllo russo.

  • Thumbnail for the post titled: La fabbrica delle fake news occidentali sulla guerra in Ucraina e su Mariupol’

    La fabbrica delle fake news occidentali sulla guerra in Ucraina e su Mariupol’

    Secondo le autorità russe, sarebbero oltre 5,8 milioni le fake news prodotte in funzione antirussa circa l’operazione speciale attualmente in corso in Ucraina. Proprio in queste ore, il leader ceceno Kadyrov ha annunciato che i russi hanno il controllo di Mariupol’ e dell’acciaieria Azovstal’.

  • Thumbnail for the post titled: L’esercito ucraino usa i civili come scudi umani per proteggersi dall’esercito russo

    L’esercito ucraino usa i civili come scudi umani per proteggersi dall’esercito russo

    Mentre la Russia ha allestito da diversi giorni dei corridoi umanitari per permettere ai civili di fuggire da città come Mariupol, Volnovakha o Kharkov, l’esercito ucraino continua a impedire agli abitanti di uscire per usarli come scudi umani. Questi fatti sono confermati dalle testimonianze delle poche persone che sono riuscite a fuggire da Mariupol.

  • Thumbnail for the post titled: La Cina non dimentica la politica d’espansione della NATO

    La Cina non dimentica la politica d’espansione della NATO

    Il rappresentante ufficiale del ministero degli Esteri cinese, Wang Wenbin, nel corso di una regolare conferenza stampa, ha espresso la posizione della Cina sulle questioni relative allo svolgimento di un’operazione speciale da parte della Federazione Russa sul territorio dell’Ucraina e le conseguenti sanzioni da parte del Regno Stati e paesi europei.

  • Thumbnail for the post titled: Gli USA bocciano il rapporto di Amnesty International sui crimini di Israele

    Gli USA bocciano il rapporto di Amnesty International sui crimini di Israele

    Il portavoce del Dipartimento di Stato americano Ned Price difende le pratiche di Israele nella Palestina occupata e respinge il rapporto di Amnesty International. “Gli Stati Uniti rifiutano l’opinione contenuta in un recente rapporto di Amnesty International secondo cui Israele sostiene uno stato di apartheid per i palestinesi”, ha detto martedì il portavoce del Dipartimento di Stato Ned Price.