Tag: ebraismo

  • Thumbnail for the post titled: I nemici interni e il disagio della verità

    I nemici interni e il disagio della verità

    Il “totalitarismo” europeo di oggi è di tipo più raffinato – non così violento, e quindi meritevole di un “lasciapassare”?
    Ricordate Jamal Khashoggi? Lo conoscevo un po’ e l’ho incontrato diverse volte nel corso degli anni. Chiaramente non era un “hacker” del regime. Aveva le sue divergenze con la leadership saudita, ma era essenzialmente un patriota saudita di comprovata integrità.

  • Thumbnail for the post titled: Lavrov, Hitler e i giornalisti in malafede

    Lavrov, Hitler e i giornalisti in malafede

    Il problema non è quel che pensa e dice Lavrov. Il problema è quello che vien fuori quando persone coltissime ed intelligenti come lui, indipendentemente dalla loro ideologia, di quel che pensano e a cui credono (e quindi anche di tutte le persone di pari intelligenza a lui avverse) si concedono al telecretinismo. Da persone colte ed intelligenti utilizzano con proprietà semantica ed etimologica alcune parole e concetti dando per scontato che chi le ascolta abbaino letto almeno un milionesimo dei libri da loro letti e sui quali hanno studiato.