Tag: guerra nucleare

  • Thumbnail for the post titled: Lo spettro di una guerra nucleare si avvicina in Europa mentre le tensioni crescono

    Lo spettro di una guerra nucleare si avvicina in Europa mentre le tensioni crescono

    Dopo le dichiarazioni della ministra tedesca degli esteri, Annalena Berbock, di considerarsi in guerra con la Russia, sono seguite una serie di dichiarazioni con prese di distanza di vari paesi europei, fra questi la Croazia in primis ma anche da parte della Francia che al momento si rifiuta di fornire i suoi carri armati all’Ucraina per non aggravare la situazione.

  • Thumbnail for the post titled: Paura e odio in Occidente

    Paura e odio in Occidente

    I recenti sviluppi – l’incorporazione ufficiale di quattro nuove entità nella Russia a scapito dell’ultimo distacco dall’Ucraina, la richiesta di Zelensky di una rapida accettazione dell’Ucraina nella NATO, la mobilitazione in Russia – hanno provocato una forte reazione nei circoli degli esperti, dei media e della politica in Occidente.

  • Thumbnail for the post titled: I piani del Cremlino e la guerra che non sta finendo

    I piani del Cremlino e la guerra che non sta finendo

    Questa mattina giocherò al generale in poltrona. Dirò subito che ho pochi dubbi, a meno che il Cremlino non cambi idea, l’operazione militare russa in Ucraina avrà successo, ma non il successo che avrebbe potuto avere. Ammetto anche che mentre ho una certa fiducia nelle mie informazioni, non scommetterei la mia vita su tutto questo.

  • Thumbnail for the post titled: Il continuo sostegno USA-NATO ai neonazisti in Ucraina

    Il continuo sostegno USA-NATO ai neonazisti in Ucraina

    Negli ultimi mesi, il capo della NATO Jens Stoltenberg ha continuato a delineare il “riconoscimento” della sua organizzazione per l’Ucraina “affinché diventi un membro della NATO”. Due settimane fa Stoltenberg ha dichiarato pubblicamente a Washington che “lavoriamo con l’Ucraina per aiutare l’Ucraina ad avanzare verso la sua integrazione transatlantica… abbiamo fondi fiduciari, abbiamo formazione, abbiamo diversi tipi di attività con cui stiamo aiutando l’Ucraina”.