Tag: homo

  • Thumbnail for the post titled: La barbarie civilizzata

    La barbarie civilizzata

    Per Nikolaj Berdjaev, pensatore russo caro a Vladimir Putin, il senso del conservatorismo non sta nel bloccare il movimento in alto o in avanti, ma nell’ostacolare il moto all’indietro e verso il basso, il buio caotico, il ritorno allo stato barbarico. Mai come oggi c’è bisogno di una rivolta ideale, di un colpo di reni per tentare di interrompere il moto all’indietro e verso il basso e imprimere una spinta che riporti il senso comune nella coscienza impazzita dell’homo sapiens occidentalis.