Tag: iconografia

  • Thumbnail for the post titled: L’origine zoroastriana dell’iconografia dei Re Magi

    L’origine zoroastriana dell’iconografia dei Re Magi

    La pericope dei Magi rappresenta, nella vicenda fondante del Cristianesimo, l’apertura al difuori di un orizzonte prettamente occidentale, cioè esclusivamente greco-romano. Lo sguardo si sposta naturalmente su di un panorama fortemente dominato dalla cultura iranica. Durante i secoli dell’impero achemenide i magi divennero un’élite intellettuale dedita ad una grande varietà di funzioni e di specializzazioni tra cui spicca quella di operatori del sacro ed esperti della divinazione dell’interpretazione dei sogni, degli omina celesti e dei presagi.