Tag: interesse europeo

  • Thumbnail for the post titled: L’invio di armi e la distanza diplomatica

    L’invio di armi e la distanza diplomatica

    L’invio delle armi in Ucraina (poniamola così e non andiamo a scavare nel cosa/quando/come) ha un senso ben preciso in ottica ucraina e americana. Per i primi si tratta di aiuti indispensabili per ottenere qualsiasi obbiettivo strategico: ogni Javelin in più allarga di un poco per cento cosa il governo ucraino può fare. Per i secondi si tratta di impantanare i russi, provocare perdite, con scarsissimo impegno della US Army (più anche qui una serie di esternalità positive secondarie: studiare i russi, far fare soldi alle industrie belliche, ringalluzzire l’esercito ecc).