Tag: morte

  • Thumbnail for the post titled: La ratio biopolitica: una introduzione teoretica

    La ratio biopolitica: una introduzione teoretica

    Max Weber ha dimostrato che il capitalismo non è solamente una forma di struttura economica, ma un peculiare tipo di razionalità individuale e sociale. In altre parole, non esiste il capitalismo perché vi sono individui avidi che pensano soltanto al guadagno personale, o nella misura in cui un sistema sociale presuppone una competizione tra i suoi attori, per diventare più ricchi rispetto agli altri. Questi tipi esistono da quando il mondo è mondo.

  • Thumbnail for the post titled: Riassunto Covid

    Riassunto Covid

    Cari lettori,
    negli ultimi due anni vi ho fornito informazioni sufficienti per farvi capire che il virus Covid non era la minaccia che veniva presentata e che il “vaccino” non era né efficace né sicuro. Il virus Covid non proviene da una caverna di pipistrelli, ma da finanziamenti NIH prima all’Università del North Carolina e poi a Wuhan, in Cina.

  • Thumbnail for the post titled: Metafisica del Teschio e Soggetto Radicale

    Metafisica del Teschio e Soggetto Radicale

    Il teschio, in forma sintetica è la rappresentazione della morte. Morte come evento esistenziale finale del nostro Dasein, del nostro Esser-ci nel mondo dei viventi. Morte come presenza di un essere angelico, nella contraddizione semantica di manifestarsi egli come estremamente vivo e onnipresente in alcune esperienze mistiche.

  • Thumbnail for the post titled: Il Soggetto Radicale tra Archetipi e Simboli del Codice Genetico Europeo

    Il Soggetto Radicale tra Archetipi e Simboli del Codice Genetico Europeo

    C’è un’arpa dentro me. É forma del mio spirito. Anima profonda, cuore abissale. E vibra, intensamente vibra. Al tocco della grazia. Al soffio dello Spirito. Tra le rovine d’un Europa senza più anima.

  • Thumbnail for the post titled: L’incidente di Przewodowo ha fatto schizzare alle stelle i prezzi delle azioni

    L’incidente di Przewodowo ha fatto schizzare alle stelle i prezzi delle azioni

    Secondo i media polacchi, nel pomeriggio del 15 novembre due razzi sono atterrati nel villaggio di Przewodowo, nel voivodato polacco di Lubelskie. Due persone sono state uccise. L’incidente si è verificato durante un attacco massiccio delle forze armate russe contro strutture infrastrutturali critiche in Ucraina.

  • Thumbnail for the post titled: Morte e Rinascita tra il mito di Taliesin, la Fenice e la storia della vita sulla Terra

    Morte e Rinascita tra il mito di Taliesin, la Fenice e la storia della vita sulla Terra

    “La terra non deve morire, deve vivere! … ma c’è qualcosa di malsano che la sta uccidendo: la specie umana, una piccola creatura vivente. La sua evoluzione ha preso una piega sbagliata. La specie umana risorgerà per edificare una nuova civiltà… deve ritornare ad essere nulla per potere rinascere ad una nuova vita….

  • Thumbnail for the post titled: Necropolitica della fine dei tempi

    Necropolitica della fine dei tempi

    In modo caratteristico, nel definire il biopotere come la capacità di dividere le persone in quelle la cui vita è protetta e altre scelte per morire, Foucault (2003, p. 62) ha usato il termine “razzismo” per descrivere il livello di “normalizzazione sociale” raggiunto.

  • Thumbnail for the post titled: Thanatos e Odysséus: l’Angelo della morte nell’esperienza mistica di un Soggetto Radicale

    Thanatos e Odysséus: l’Angelo della morte nell’esperienza mistica di un Soggetto Radicale

    La realtà del Soggetto radicale, letta alla luce dell’antropologia, ci permette di stabilire una pluriformità di realizzazioni umane ossia una sua incarnazione in persone con esistenza, personalità e storia molto differenti. Ma ciò che accomuna le diversissime tipologie umane inerenti al Soggetto radicale nelle sue fasi di preparazione e forgiatura da parte del divino, sono esperienze di mistica negativa caratterizzate da una grande sofferenza esistenziale nel corpo, nella mente, nell’anima.

  • Thumbnail for the post titled: La strage silenziosa del sistema Covid: quando i familiari chiedono verità e giustizia

    La strage silenziosa del sistema Covid: quando i familiari chiedono verità e giustizia

    Quanto vale una vita umana? Non in termini di costi standard e neppure secondo reddito o patrimonio. Quanto vale? Gli ultimi due anni e mezzo ce lo hanno dimostrato. Ecco qui delle storie tanto incredibili quanto terrificanti che svelano cos’è diventata la sanità italiana e quanto conta la Persona al cospetto del sistema Covid, così efficiente da essere spietato: un maledetto ossimoro, visto che la nostra “Salute prima di tutto” è il mantra con cui si governa. E, stando solo alle parole, è come dovrebbe essere: prima la salute. Anzi, intanto diamo la precedenza a chi, in merito, ha molto da raccontare.

  • Thumbnail for the post titled: Il cielo qui sulla terra: riflessioni ai margini del primo libro di Darya Dugina in lingua italiana

    Il cielo qui sulla terra: riflessioni ai margini del primo libro di Darya Dugina in lingua italiana

    Darya muore, Darya vive!

    Darya è morta. È una martire della politica. Anche la politica ha nella Storia i suoi martiri. Darya è una martire della Causa Eurasiatista la quale afferma la necessità della Tradizione, che si esprime metapoliticamente nella formazione di Civiltà multipolari in equilibrio e in sintonia tra di loro, che resistono e combattono contro l’anticiviltà del nuovo ordine mondiale.