Tag: ozio

  • Thumbnail for the post titled: L’ozio geopolitico sull’Ucraina

    L’ozio geopolitico sull’Ucraina

    Quando il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato l'”operazione speciale” in Ucraina il 22 febbraio, il mondo non l’ha preso come una sorpresa, ma come qualcosa che doveva accadere. Dall’inizio della guerra, i media mainstream occidentali hanno iniziato ad accusare la Russia di essere un aggressore, definendola un’invasione dello stato sovrano. Tuttavia, la realtà è al di là di questo, perché come esperto di affari internazionali, credo che nel corso della storia l’approccio della Russia verso i suoi confini occidentali è sempre stato geopolitico. Forse, questo è un fatto crudo, che il mainstream occidentale sta ignorando per ignoranza.