Tag: Parmenide

  • Thumbnail for the post titled: Parmenide vs l’identità di genere

    Parmenide vs l’identità di genere

    Le premesse filosofiche del post-femminismo decostruzionista e poststrutturalista sono l’humus di cui si alimenta la teoria “gender”. Il gender nega, infatti, l’esistenza e la conoscibilità della natura, riducendo il reale a contingenza “liquida” e fluida; su tali basi si fonda il volontarismo individualistico che assolutizza la volontà arbitraria in un contesto relativistico ove tutto è equivalente e indifferenziato, senza ordine, finalità, gerarchie. In questo ambito emerge una teorizzazione del “gender” che ne rintraccia la radice non nella natura e nemmeno nella cultura o società, ma nella volontà individuale.

  • Thumbnail for the post titled: Parmenide, Severino, Bontadini ed il pensiero cristiano

    Parmenide, Severino, Bontadini ed il pensiero cristiano

    Il pensiero filosofico cristiano deve fare i conti con la ferrea ontologia di Parmenide di Elea. Il «fascinoso» essere parmenideo, come lo chiama il domenicano prof. Padre Giovanni Cavalcoli, nega consistenza agli enti contingenti, mutevoli, quegli enti che, nella teologia ebraica prima e cristiana poi, sono realtà create, tratte ex nihilo sui e subiecti da Dio.