Tag: progresso tecnologico

  • Thumbnail for the post titled: L’incomunicabilità, ieri, oggi

    L’incomunicabilità, ieri, oggi

    Cannes, 1960: in concorso c’è L’avventura di Michelangelo Antonioni. Alla proiezione, il film viene fischiato sonoramente dal pubblico, salvo poi ricevere il Premio Speciale della Giuria per «il suo notevole contributo alla ricerca di un nuovo linguaggio cinematografico». L’avventura dà inizio alla produzione più matura del regista ferrarese e costituisce il primo capitolo della “cosiddetta” trilogia “esistenziale” o “dell’incomunicabilità”, insieme con La notte (1961) e L’eclisse (1962).