Tag: psyops

  • Thumbnail for the post titled: Gran Bretagna contro Russia: il fronte dell’informazione

    Gran Bretagna contro Russia: il fronte dell’informazione

    Alla fine di luglio è circolata online un’intervista scioccante a un prigioniero del battaglione Azov. Nella clip, il prigioniero di guerra ha affermato che Oleksiy Arestovych, un tempo consigliere chiave del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, aveva ordinato al suo reggimento neonazista (tra le altre unità militari) di eseguire e filmare “uccisioni brutali” di soldati russi prigionieri come parte di una “campagna informativa” prima dell’inizio del conflitto.

  • Thumbnail for the post titled: L’ex capo del Pentagono ha rivelato i piani di psico-guerra degli Stati Uniti contro la Russia

    L’ex capo del Pentagono ha rivelato i piani di psico-guerra degli Stati Uniti contro la Russia

    È il massimo della “scorrettezza politica” riconoscere che gli Stati Uniti conducono una guerra psicologica (psywar) contro gli altri, poiché il dogma legato alla screditata convinzione suprematista del proprio “eccezionalismo” sostiene che tutti gli abitanti del mondo sono già presumibilmente attratti dai loro modelli, rendendo così superflua qualsiasi operazione di gestione della percezione. La realtà, tuttavia, è che gli Stati Uniti hanno sempre condotto guerre psicologiche contro i loro avversari geopolitici e continueranno a farlo.

  • Thumbnail for the post titled: Tutto ciò che luccica non è necessariamente oro russo

    Tutto ciò che luccica non è necessariamente oro russo

    L'”ordine internazionale basato sulle regole” si sta disfacendo molto più velocemente di quanto chiunque avrebbe potuto prevedere.
    L’Unione Economica Eurasiatica (EAEU) e la Cina stanno iniziando a progettare un nuovo sistema monetario e finanziario che aggira il dollaro USA, supervisionato da Sergei Glazyev e destinato a competere con il sistema di Bretton Woods.