Tag: risveglio

  • Thumbnail for the post titled: Tibi Silentium Laus

    Tibi Silentium Laus

    Elemento sacro per l’ebraismo, silenzio & parola sono uno la sorgente dell’altro: è il Creatore che si ritira per concedere al creato il suo spazio vitale (1). Narra inoltre un racconto della tribù dei Cherokee-Seneca di come lo Spazio Sacro si configuri a metà strada tra l’alito che entra e l’alito che esce mentre si respira, come nell’intervallo tra due battiti del cuore: una dimora invisibile che rende sacro ogni attimo tra il suo divenuto e il suo divenire.

  • Thumbnail for the post titled: Preparare l’ordine nuovo

    Preparare l’ordine nuovo

    Per definire il nostro spazio di possibilità storico bisogna comprendere la collocazione che abbiamo all’interno della traiettoria della nostra civiltà.
    Noi tutti, italiani, europei, occidentali ci troviamo all’interno di una fase di crisi epocale, potenzialmente terminale, del mondo liberale che ha preso forma poco più di due secoli fa.

  • Thumbnail for the post titled: La Russia di Putin punta a cambiare l’ordine mondiale di marca USA

    La Russia di Putin punta a cambiare l’ordine mondiale di marca USA

    La nuova fase che si è aperta con il discorso di Putin e l’incorporazione delle nuove zone della Novorussia nella Federazione Russa, rappresenta senza dubbio una sfida esiziale all’Odine Mondiale dominato dagli Stati Uniti. Tuttavia questa sfida non è soltanto geopolitica, come potrebbe apparire, ma è anche ideologica, come il discorso fatto dal presidente Putin ha sottolineato con enfasi. La Russia sta combattendo per rovesciare quello che vede come un ordine mondiale dispotico guidato dall’Occidente.

  • Thumbnail for the post titled: V per Vittoria

    V per Vittoria

    L’esiziale, fisico e spirituale, malvagio biennio ci mostra nei fatti che ogni morte contiene la vita. I “miserabili del web” hanno vinto un’impossibile partita disponendo soltanto di una fionda. Anche se neppure da un seggio si diffonderanno le idee che caratterizzano tutti i neo partitini antigovernativi, il solo fatto di essere arrivati a poterle pronunciare, seppur per poco, nei canali di massima diffusione, costituisce una vittoria.

  • Thumbnail for the post titled: La Russia senza l’Occidente

    La Russia senza l’Occidente

    Il letargo russo degli ultimi decenni è finalmente terminato e il ritorno della Russia alla storia è iniziato nel Donbass. Nemmeno in Crimea, dove tutto si è svolto in modo piuttosto banale ed è stato inserito molto rapidamente e magistralmente nella realtà politica ordinaria della Russia di Putin. Ma era il momento in cui i russi dovevano ingaggiare una seria battaglia con l’Occidente civilizzatore.

  • Thumbnail for the post titled: L’inganno del potere economico e il mondo nuovo che verrà

    L’inganno del potere economico e il mondo nuovo che verrà

    Fra le tante bugie che ci sono state raccontate nella nostra vita, c’è senza dubbio quella che noi “dobbiamo” allo Stato del denaro, perché esso ne ha “bisogno”. Può sembrare una cosa banale e probabilmente per molti è anche inutile rifletterci, ma occorre smascherare le trame della menzogna con cui abbiamo costruito questa società, ora finalmente in declino per lasciare spazio ad una nuova e migliore.

  • Thumbnail for the post titled: E anche quest’anno è arrivato il Natale… ma il vero Natale è ogni giorno

    E anche quest’anno è arrivato il Natale… ma il vero Natale è ogni giorno

    Anche quest’anno è arrivato il Natale… e già, come passa il tempo. Ti svegli che siamo a Luglio e ti ritrovi a Dicembre, con la città piena di luci, di festa, di gente, di bambini…. e di persone mascherate!! Quasi quasi lo stavo per dimenticare!

  • Thumbnail for the post titled: Natale: una nuova nascita

    Natale: una nuova nascita

    Nel tempo che stiamo attraversando molti sembrano vivere nell’attesa della “fine di qualcosa”, ma non nell’operare e nel prepararsi ad un “nuovo inizio”. Lo sguardo è sempre rivolto al passato, come se una donna prima del parto, pensasse solo a quando terminano le doglie, anziché pensare al figlio che sta per dare alla luce. Vediamo la notte, ma non ci muoviamo verso il richiamo dell’aurora che ci attende.

  • Thumbnail for the post titled: Tremate, tremate, gli uomini sono tornati

    Tremate, tremate, gli uomini sono tornati

    Il 18 ottobre 2021 passerà alla storia come il giorno della vergogna italiana, il giorno in cui le forze dell’ordine hanno caricato una folla pacifica, con le mani alzate e in preghiera, che portava avanti una legittima protesta contro l’imposizione del greenpass quale strumento per esercitare i basilari diritti costituzionali, come il diritto al lavoro.

  • Thumbnail for the post titled: We shall overcome: il perché di una scelta

    We shall overcome: il perché di una scelta

    «E non stanchiamoci di fare il bene; se infatti non desistiamo, a suo tempo mieteremo». (Gal 6,9)
    Il mondo è un grande campo di battaglia,
    Con le forze tutte schierate;
    Se nel mio cuore non mi arrendo,
    Un giorno vincerò.
    Così recitano le prime strofe di un inno gospel composto nel 1901 da Charles Albert Tindley, ministro della Chiesa Episcopale Metodista di Filadelfia. Quell’inno si intitolava I’ll overcome some day e prendeva spunto proprio da un passaggio della Lettera di San Paolo ai Galati.