Tag: rivolte

  • Thumbnail for the post titled: Anarchia sancita dallo Stato

    Anarchia sancita dallo Stato

    Le rivolte del 2020 sono state un vero e proprio tentativo di anarco-tirannia, dove il disordine diffuso in nome delle prerogative della Sinistra costringe la gente comune a diventare complice.
    A Washington, una città in cui tutti ostentano le proprie credenziali, l’elezione di Trump ha “spalancato le porte” a persone come Julio Rosas per ottenere un lavoro.

  • Thumbnail for the post titled: La geopolitica delle Isole: qual è l’interesse di Pechino per le Isole Salomone?

    La geopolitica delle Isole: qual è l’interesse di Pechino per le Isole Salomone?

    Basi militari, punti di trasbordo e di controllo sulla zona economica esclusiva.
    All’inizio di aprile si sono verificati due eventi apparentemente estranei: l’Argentina ha celebrato il 40° anniversario dell’inizio della guerra per le Isole Malvinas (in una prima fase era a favore di Buenos Aires, ma alla fine la Gran Bretagna ha cacciato gli argentini e loro hanno capitolato), nonché l’espressione di preoccupazione di diversi Paesi per l’imminente firma di un trattato tra la Cina e le Isole dell’Oceano Pacifico.

  • Thumbnail for the post titled: Elezioni francesi: il popolo dice “no”, le élite dicono “sì” a Macron

    Elezioni francesi: il popolo dice “no”, le élite dicono “sì” a Macron

    Al secondo turno, Emmanuel Macron ha ricevuto il 58,55% dei voti (risultati forniti dal ministero dell’Interno francese dopo aver elaborato il 100% delle schede). La prima sera dopo l’elezione del presidente per un secondo mandato è stata già segnata da proteste su larga scala contro il “macronismo” e il liberalismo. I gilet gialli, la sinistra e la destra sono scesi in strada. Putou, il leader del partito anticapitalista, ha chiesto il rovesciamento di Macron.

  • Thumbnail for the post titled: Le rivolte di Delhi del 2022: smascherare il governo autocratico dell’India Secolare

    Le rivolte di Delhi del 2022: smascherare il governo autocratico dell’India Secolare

    La libertà religiosa è un diritto umano fondamentale che dà dignità e significato alla vita umana e consente alle persone di pensare, agire ed esprimere ciò in cui credono profondamente. È riconosciuta quasi in ogni Costituzione e Dichiarazione del mondo ed è considerata come un diritto alla nascita di ogni individuo in quanto essere umano. È un’architettura che fa convivere fedi diverse. Quando la libertà religiosa è concessa agli individui, le società hanno cominciato a fiorire e le tensioni e le lotte si sono automaticamente abbassate. Pertanto, è responsabilità degli Stati proteggere la libertà e la coscienza religiosa in modo che le società godano di maggiori benefici in termini di salute, prosperità, armonia e stabilità.

  • Thumbnail for the post titled: Macron affonda se stesso e affonda la Francia

    Macron affonda se stesso e affonda la Francia

    Un giorno prima del primo turno delle elezioni presidenziali Emmanuel Macron ha inferto un altro colpo al suo rating annunciando che 200 mila case e molte grandi fabbriche saranno tagliate dall’elettricità per due ore per risparmiare denaro.

  • Thumbnail for the post titled: Il Parlamento kazako tiene udienza straordinaria sui tragici eventi di gennaio

    Il Parlamento kazako tiene udienza straordinaria sui tragici eventi di gennaio

    Alla sessione plenaria speciale del Mazhilis (la Camera bassa del Parlamento -NdA-), i massimi funzionari delle forze dell’ordine del Kazakistan, il Commissario per i Diritti Umani e un importante avvocato per i Diritti Civili hanno risposto alle domande sull’indagine sul processo relativo alle rivolte di gennaio in Kazakistan.