Tag: Roma

  • Thumbnail for the post titled: Impero, nazionalismo e cristianesimo

    Impero, nazionalismo e cristianesimo

    Il documento esamina la storia dell’impero e lo sviluppo degli universali in parallelo. Prende spunto dal lavoro di Eric Fegelin, il quale sosteneva che gli universali si sviluppano nella storia attraverso “imperi universalizzanti”. Riteniamo credibile questa tesi di base, poiché sono gli imperi a farci sviluppare approcci cognitivi che comprendono sia i colonizzati che i colonizzatori in qualsiasi struttura sociale.

  • Thumbnail for the post titled: Di cosa è fatta l’intimità politica europea: un piccolo studio su idee, immagini e aspirazioni

    Di cosa è fatta l’intimità politica europea: un piccolo studio su idee, immagini e aspirazioni

    La teoria leniniana sull’Imperialismo si basa su un assunto fondamentale, che spesso non viene adeguatamente evocato. La formula “Studio ultimo del capitalismo” infatti ha un senso specifico quando appunto si intelaia l’imperialismo dentro le fasi del Capitalismo, quindi pensando che esso (l’imperialismo) sviluppi o porti a termine processi già insiti nel capitalismo.

  • Thumbnail for the post titled: Il Council of Foreign Relations, l'”arma miracolosa” della geopolitica atlantica [2]

    Il Council of Foreign Relations, l'”arma miracolosa” della geopolitica atlantica [2]

    Non è esagerato dire che il rovesciamento del regime comunista in URSS è stato l’obiettivo principale del Council on Foreign Relations (CFR) per tutto il XX secolo. In seno alla WRC vi sono state contraddizioni e forti disaccordi su molte questioni (ad esempio, per quanto riguarda il nazismo e il potere di Hitler in Germania, il Consiglio ha impiegato molto tempo per sviluppare una politica consolidata, oscillando tra la “forte condanna” e il “tacito incoraggiamento”), ma per quanto riguarda l’Unione Sovietica e il movimento comunista, si è consolidato un consenso anticomunista.

  • Thumbnail for the post titled: L’esoterismo della Tradizione di Roma svelato dai simboli e dalla dottrina della Filosofia Ermetica

    L’esoterismo della Tradizione di Roma svelato dai simboli e dalla dottrina della Filosofia Ermetica

    Noi possiamo cogliere la dimensione profonda, sostanziale, in una parola l’ontologia del ciclo eroico-guerriero romano (come anche di quello ellenico) solo “guardandolo” dal punto di vista ermetico-alchemico.

  • Thumbnail for the post titled: Dall’economia spazzatura a una falsa visione della Storia

    Dall’economia spazzatura a una falsa visione della Storia

    Può sembrare strano invitare un economista a tenere un discorso programmatico a una conferenza di scienze sociali. Gli economisti sono stati caratterizzati dalla stampa popolare come autistici e antisociali per una buona ragione. Sono addestrati a pensare. Sono stati addestrati a pensare in modo astratto e a utilizzare deduzioni a priori, basate su come pensano che le società debbano svilupparsi.

  • Thumbnail for the post titled: Ma di quale popolo, di quale Italia, di quale Europa stiamo parlando?

    Ma di quale popolo, di quale Italia, di quale Europa stiamo parlando?

    Sembrerà strano a molti degli ambienti europei di stampo conservatore, tradizionalista, identitari, sovranisti, ecc. ma oggi la massima rappresentazione di Europa è proprio nei vari Draghi, Macron, Von Der Layen, ecc.

  • Thumbnail for the post titled: Storia e Metastoria della Romanità

    Storia e Metastoria della Romanità

    In virtù di un innamoramento genetico (da genius) della Romanità, che consente l’ingresso in uno stato esperienziale dello spirito analogo a quello di cui parla Aristotele[1] a proposito dei Misteri (“ouk mathéin alla pathéin” – “nei Misteri non è questione di apprendere ma tutto è esperienza animico-emotiva“), non può non giungere alla coscienza la domanda filosofica fondamentale che, se riguarda il “che cos’è” della “cosa” amata, riguarda, anche e soprattutto e sotto un altro profilo, il “chi è” dell’amante: se la Romanità è la nostra Tradizione, come anima dell’Europa elleno-romano-germanica e cioè indoeuropea, cos’è la Romanità?

  • Thumbnail for the post titled: Libertas in veritate: contro la falsa verità dell’uomo moderno

    Libertas in veritate: contro la falsa verità dell’uomo moderno

    Siamo in tanti, impegnati a comprendere cosa sta avvenendo in Ucraina; alcuni intuiscono che gli eventi hanno un significato non solo territoriale ma anche per il mondo e per la storia.
    La cosa certa è che la verità non la troviamo nelle narrazioni ufficiali, dobbiamo prima di tutto assumerci il peso della ricerca delle fonti, vagliando tutto. Ma non basta. Occorre anche avere uno sguardo più ampio.

  • Thumbnail for the post titled: Cina e USA si sono scontrati a Roma sulla diplomazia

    Cina e USA si sono scontrati a Roma sulla diplomazia

    Il confronto non poteva essere più stridente: da un lato la calma e l’impassibilità asiatica dei diplomatici cinesi, dall’altro il nervosismo esagitato dei diplomatici statunitensi diretti da Jake Sullivan, consigliere per la sicurezza nazionale, venuto a Roma per incontrare il massimo funzionario della politica estera cinese, Yang Jiechi. Gli Stati Uniti cercavano l’impegno della Cina, una grande potenza che può esercitare il suo ruolo sulla scena mondiale e trovare una via di intermediazione con la Russia di Putin nel sanguinoso conflitto in corso in Ucraina. Tuttavia le questioni che Sullivan e la sua squadra intendevano trattare erano anche quella delle sanzioni alla Russia, con un possibile impegno della Cina a rispettarle e la questione Taiwan, su cui Pechino non transige.