Tag: rusosfobia

  • Thumbnail for the post titled: L’Occidente ha provocato un’ondata di russofobia

    L’Occidente ha provocato un’ondata di russofobia

    Durante la seconda settimana dell’operazione militare in Ucraina, il mondo intero ha assistito ad uno scoppio di odio verso i russi. Non sono stati diffusi solo slogan astratti contro la Russia, ma anche specifici appelli all’omicidio. Abbastanza spesso tali discorsi di odio si sono trasformati in azioni. In Irlanda, un camion ha speronato l’ambasciata russa e, a Vancouver, vandali sconosciuti hanno versato vernice sulle porte del teatro russo. In Germania sono state incendiate le porte di una scuola russa. A Oxford, la Chiesa ortodossa di San Nicola è stata svaligiata mentre raccoglieva aiuti per i rifugiati ucraini. E negli Stati Uniti è stato vandalizzato un ristorante chiamato “Russian Samovar”, di proprietà di un ebreo ucraino.