Tag: sabotaggio

  • Thumbnail for the post titled: Tutti sanno chi ha attaccato il Nord Stream, ma preferiscono tacere

    Tutti sanno chi ha attaccato il Nord Stream, ma preferiscono tacere

    Il presidente serbo assicura che il mondo intero sa chi c’è dietro il sabotaggio contro i gasdotti russi del Nord Stream, ma tacciono per i loro interessi. “Si sa chi li ha sabotati nel [mar Baltico], ma facciamo tutti finta di non danneggiare gli interessi dei nostri paesi” ha detto giovedì il presidente serbo Aleksandr Vucic.

  • Thumbnail for the post titled: Chi vuole la rottura fra Europa e Russia?

    Chi vuole la rottura fra Europa e Russia?

    Con le esplosioni provocate in precisi punti del Nord Stream 1 e del Nord Stream 2 nelle acque della zona economica esclusiva della Danimarca, la sicurezza energetica europea è venuta definitivamente meno. Il sistema di approvvigionamento Europa-Russia costruito nel corso degli ultimi venticinque anni appare irrimediabilmente compromesso e qualunque sarà il risultato delle indagini condotte dalle autorità dei Paesi scandinavi coinvolti difficilmente le cose torneranno come prima.

  • Thumbnail for the post titled: Altre pandemie in arrivo

    Altre pandemie in arrivo

    “Altre pandemie sono in arrivo”: l’esperto di armi biologiche Francis Boyle sul trattato dell’OMS, l’ordine esecutivo di Biden e lo scioccante coinvolgimento della SA nelle armi biologiche.

  • Thumbnail for the post titled: Washington ha usato la “crisi ucraina” per legare l’Europa a Washington

    Washington ha usato la “crisi ucraina” per legare l’Europa a Washington

    Di Michael Hudson, professore di economia all’Università del Missouri, Kansas City, e ricercatore associato al Levy Economics Institute del Bard College. Il suo ultimo libro è “The Destiny of Civilization”.
    Michael Hudson spiega che le sanzioni russe di Washington hanno liberato la Russia dalle sue illusioni di avere “partner occidentali” mentre distruggono economicamente l’Europa. L’articolo di Hudson, leggermente modificato da Craig Roberts, è riprodotto con l’autorizzazione e con i commenti finali dello stesso Roberts.

  • Thumbnail for the post titled: Il sabotaggio del Nord Stream 2

    Il sabotaggio del Nord Stream 2

    Il 26 settembre, è stata segnalata una fuga di gas dai gasdotti Nord Stream 1 e Nord Stream 2. L’operatore del gasdotto ha riferito che l’incidente di caduta di pressione del Nord Stream 2 si è verificato nella zona economica esclusiva danese a sud-est di Bornholm. I gasdotti offshore Nord Stream e Nord Stream 2 hanno una capacità combinata di 110 miliardi di metri cubi. Al momento dell’emergenza non veniva pompato gas, ma all’interno c’era gas di processo che aveva raggiunto la superficie del mare.

  • Thumbnail for the post titled: Disertare l’emergenza, decretare dal basso lo stato di festeggiamento permanente

    Disertare l’emergenza, decretare dal basso lo stato di festeggiamento permanente

    La narrazione dello stato d’emergenza permanente, prosegue a ritmo serrato basandosi su due punti di forza:
    a) la brutalità della potenza di fuoco, ovvero il fatto di avere tutti i media mainstream assoggettati a una sola e unica funzione di propaganda ideologica;
    b) la velocità del passare da un piano d’emergenza a un altro, senza dare alcuna chance di adattamento ed elaborazione neppure a quelle parti della società che si oppongono.