Tag: solidarietà

  • Thumbnail for the post titled: Xi Jinping: “Lavorare insieme per affrontare le sfide dei nostri tempi e costruire un futuro migliore”

    Xi Jinping: “Lavorare insieme per affrontare le sfide dei nostri tempi e costruire un futuro migliore”

    Il presidente cinese Xi Jinping ha pronunciato un importante discorso in occasione della prima sessione del 17º meeting vertice del G20 organizzato a Bali (Indonesia), tenutosi il 15 novembre. Di seguito la traduzione integrale del discorso.

  • Thumbnail for the post titled: Recensione – “Più vicini al Paradiso” di Erik Nilsson (nuova edizione)

    Recensione – “Più vicini al Paradiso” di Erik Nilsson (nuova edizione)

    In un’edizione aggiornata e ampliata, “Più vicini al Paradiso” (Anteo Edizioni, 2022) ripercorre i viaggi di Erik Nilsson attraverso le regioni più remote della Cina, evidenziando i successi del Paese nell’alleviamento della povertà.

  • Thumbnail for the post titled: La presa di potere della Commissione Europea: poteri di emergenza sul razionamento del gas

    La presa di potere della Commissione Europea: poteri di emergenza sul razionamento del gas

    I Paesi occidentali combattono attivamente l’influenza della Russia e decidono regolarmente nuove sanzioni commerciali per raggiungere i loro obiettivi. Ma quanto è indolore questa politica per l’Occidente stesso? L’Europa è in grado di voltare le spalle alle forniture energetiche russe senza danneggiarsi?

  • Thumbnail for the post titled: La guerra richiede più unità di quanta ne possano avere gli Stati Uniti

    La guerra richiede più unità di quanta ne possano avere gli Stati Uniti

    L’incontro di Putin con i leader della Duma di Stato russa di tutti i partiti politici, il 7 luglio, dimostra una solidarietà che ovviamente manca negli Stati Uniti.

  • Thumbnail for the post titled: Anno 2022: come diventare vincitori nella sconfitta

    Anno 2022: come diventare vincitori nella sconfitta

    Le prime mobilitazioni di piazza apertamente volte a contestare il regime pandemico e alle quali ho partecipato, risalgono al novembre 2020. Da allora, è stato un susseguirsi di iniziative senza sosta – sia a Bologna ove risiedo, sia in tante altre città d’Italia – alle quali ho aderito talvolta come attivista politico e assai più spesso come artista.
    In questi dodici mesi, i momenti brevi ma intensi tramite i quali ho potuto percepire uno stato nascente, una potenza collettiva e affermativa, una fugace immagine di futuro alternativa a quella decisa dai padroni dell’economia globale, sono stati numerosi.