Tag: tecnocrazia

  • Thumbnail for the post titled: Aiutalo che Dio t’aiuta

    Aiutalo che Dio t’aiuta

    Chi sa un po’ di cose di Russia, anche ad un livello poco più che impressionistico, sa che l’establishment di Russia Unita e la classe dirigente espressa da Putin costituiscono, nella tassonomia politica russa, un elemento nazionalista ma moderato. Il governo di Putin, anche con i suoi elementi diciamo “tecnocratici” (Lavrov, Nabiullina, Mishustin, ecc) nel corso degli anni ha tenuto a bada elementi ben più radicali, intransigenti e lì sì davvero espansionisti.

  • Thumbnail for the post titled: Processo demo-Draghi-co

    Processo demo-Draghi-co

    Ieri Massimo Franco (Corriere della Sera) spiegava con la consueta pacatezza come il governo in Italia non può più tornare nelle mani del parlamento.
    Dopo Draghi c’è solo Draghi o un “commissariamento estero”.

  • Thumbnail for the post titled: Potenze terrene

    Potenze terrene

    Il mondo odierno è dominato dalla (pare) inarrestabile ascesa della superpotenza cinese, che guida lo sviluppo economico, scientifico, tecnologico, militare, e la globale svolta autocratica e autoritaria di tutti i sistemi di potere del mondo. Non mostra significativi punti deboli o destabilizzanti. È anche un gigante finanziario e manifatturiero. Ha una popolazione enorme, sottomessa, disciplinata, su cui l’oligarchia al potere esercita un penetrante e incontrastato dominio e controllo, nel perseguire l’espansionismo e la supremazia mondiale. È il prototipo dello Stato zootecnico totale.

  • Thumbnail for the post titled: La Via plumbea

    La Via plumbea

    Dal volume della realtà possiamo prendere solo gli elementi che restano impigliati nella nostra rete biografica. Sono andato a pesca e quanto qui sotto è quello che ho portato a casa.
    Siamo alla colorazione di una bozza tracciata da molto tempo. “Per il nostro bene” ci dicono. Ma lo scopo necessario è radunare le forze e ridurre i costi per combattere la guerra mondiale dell’egemonia.
    Più che mai la democrazia attuata rivela la distanza, ormai esiziale, da quella dichiarata.

  • Thumbnail for the post titled: Tecnocrazia sovrana

    Tecnocrazia sovrana

    Stiamo proiettando vecchi atteggiamenti e percezioni sulle nuove condizioni della Russia. L’impressione è che stiamo ancora applicando i criteri di una battaglia disperata tra due campi – i traditori liberali trattenuti (sesta colonna) e i patrioti disperatamente trattenuti, sui quali il governo avrebbe dovuto logicamente contare, ma che rimangono ancora chiusi in un recinto o in cantina. Si ha talvolta l’impressione che i due campi siano bloccati in un combattimento mortale – e questo nonostante il lancio di un’operazione militare speciale.

  • Thumbnail for the post titled: Anche il plasma entra nel ddl concorrenza

    Anche il plasma entra nel ddl concorrenza

    È passata sotto traccia la modifica che l’articolo 17 del disegno di legge annuale per il mercato e la concorrenza per l’anno 2021 di iniziativa Governativa andrebbe ad apportare all’articolo 15 della legge 21 ottobre 2005 n. 219 “Nuova disciplina delle attività trasfusionali e della produzione nazionale degli emoderivati”.

  • Thumbnail for the post titled: Le nuove regole anticipano il “nuovo ordine globale”, l’Italia prima della classe

    Le nuove regole anticipano il “nuovo ordine globale”, l’Italia prima della classe

    Il regime tecno-sanitario impersonato dal duo Draghi Speranza procede deciso nello stringere il cappio intorno alla libertà dei cittadini per completare il suo percorso di edificazione del nuovo sistema di controllo sociale/sanitario. L’Italia è un campo sperimentale che deve indicare il percorso anche ad altri paesi, noi italiani siamo stati prescelti.

  • Thumbnail for the post titled: La spallata finale?

    La spallata finale?

    L’elezione di Mario Draghi alla Presidenza della Repubblica sancirebbe in Italia un passaggio ad un presidenzialismo de facto senza legittimazione popolare (si potrebbe usare un’altra definizione politica per questa fattispecie). Il progetto, piuttosto trasparente e supportato da autorevoli testate giornalistiche, è quello di una Presidenza della Repubblica che di fatto sceglie il proprio successore alla Presidenza del Consiglio nel novero dei propri portavoce o plenipotenziari.

  • Thumbnail for the post titled: La democrazia di Golia. La crisi della politica e la crisi dell’economia

    La democrazia di Golia. La crisi della politica e la crisi dell’economia

    “Contro Golia. Manifesto per la sovranità democratica” è un saggio fluido, limpido e denso che ci permette di comprendere a fondo la natura anche spirituale della profonda crisi della democrazia liberale (Geminello Preterossi dialoga con Gabriele Guzzi, https://www.rogasedizioni.net, Roma, novembre 2020, 171 pagine, euro 15,70).