Tag: tempo

  • Thumbnail for the post titled: Putin ha intuito per tempo la trappola americana

    Putin ha intuito per tempo la trappola americana

    Gli strateghi americani avevano previsto che la campagna di pesanti sanzioni contro la Russia, causata dall’offensiva in Ucraina, avrebbe stretto in isolamento il paese euroasiatico e gli stessi avevano prefigurato il crollo dell’economia russa per effetto di una grave crisi politica interna, che avrebbe favorito un cambio di regime al Cremlino o anche semplicemente avrebbe provocato il collasso del loro principale avversario.

  • Thumbnail for the post titled: Gli Stati Uniti giocano la loro “mano” in Ucraina: Guerra occulta della NATO. Putin si vendicherà?

    Gli Stati Uniti giocano la loro “mano” in Ucraina: Guerra occulta della NATO. Putin si vendicherà?

    Questo è un momento chiave. La pressione sul Presidente Putin affinché risponda alla trasformazione di un affare limitato per procura in una guerra palese della NATO sta aumentando.

  • Thumbnail for the post titled: Si prepara il fatidico discorso di Putin: tre scenari

    Si prepara il fatidico discorso di Putin: tre scenari

    Noi – la Russia e il mondo – ci troviamo ora in uno stato che può essere ridotto al seguente schema. Stiamo parlando della situazione in Ucraina, che sta degenerando nell’inizio di una vera e propria guerra mondiale. Come ogni schema, semplifica la realtà, ma allo stesso tempo la rende significativa e la eleva a una certa struttura probabilistica. Questo schema prevede tre vettori oggettivi di possibili sviluppi e quattro versioni della posizione soggettiva. Pertanto, già all’inizio si delinea una certa asimmetria, il cui significato si rivelerà man mano che lo schema viene descritto.

  • Thumbnail for the post titled: Guerra escatologica: la Russia e l’Occidente [6]

    Guerra escatologica: la Russia e l’Occidente [6]

    Il Califfato e gli imperi musulmani sono scomparsi, ma in Medio Oriente rimangono Stati e organizzazioni musulmane che resistono all’Impero anticristico. La resistenza islamica è regionale e minoritaria all’interno del mondo musulmano, ma si sta rafforzando con l’aumento dell’antagonismo tra Stati Uniti-Israele e Russia, sia in Europa orientale che in Medio Oriente.

  • Thumbnail for the post titled: Guerra escatologica: la Russia e l’Occidente [5]

    Guerra escatologica: la Russia e l’Occidente [5]

    di Youssef Hindi Il Katechon nel Corano A proposito di sionismo, il Corano afferma che sono Gog e Magog che, alla fine dei tempi, riporteranno i figli di Israele a…

  • Thumbnail for the post titled: Guerra escatologica: la Russia e l’Occidente [3]

    Guerra escatologica: la Russia e l’Occidente [3]

    Il Katechon è quindi un’entità, un essere e/o una forza che trattiene la venuta dell’Anticristo.
    Secondo Eusebio di Cesarea (265-339), vescovo e storico dei primi secoli del cristianesimo, il Katechon è l’Impero Romano. Roma sarebbe quindi la potenza terrena che trattiene l’Anticristo [26].
    La vicinanza di Eusebio di Cesarea all’imperatore romano Costantino I è senza dubbio un fattore di interpretazione, ma non lo esclude. Vedremo più avanti che i Padri della Chiesa sono giunti alla sua stessa conclusione.

  • Thumbnail for the post titled: Guerra escatologica: la Russia e l’Occidente [2]

    Guerra escatologica: la Russia e l’Occidente [2]

    Vladimir Putin e i vertici visibili dello Stato russo sono razionali, freddi e pragmatici; un pragmatismo che si manifesta tanto nei loro discorsi quanto nella realistica politica estera della Russia. Non c’è traccia di fanatismo religioso o ideologico nel loro comportamento o nella loro visione delle relazioni internazionali.

  • Thumbnail for the post titled: Guerra escatologica: la Russia e l’Occidente [1]

    Guerra escatologica: la Russia e l’Occidente [1]

    L’escatologia è una delle dimensioni fondamentali della geopolitica mondiale contemporanea. Un geopolitologo non può più escludere l’aspetto escatologico delle relazioni internazionali dalle sue analisi, dal momento che i leader delle due maggiori potenze nucleari del mondo pongono al centro del loro discorso l’“Apocalisse”, il “martirio” che conduce al “paradiso”, “Satana” e l’“Anticristo”.

  • Thumbnail for the post titled: Il tempo di Dugin

    Il tempo di Dugin

    Il volto di Dugin è illuminato dall’esplosione, le tempie si stringono tra le mani, la bocca si spalanca in un urlo. Il volto di un padre la cui amata figlia viene uccisa davanti a lui. Il volto di un martire per il quale il cattivo ha escogitato una tortura terribile e insopportabile. Il volto di un profeta crocifisso su una croce. Il volto di un eroe che muore per un valore supremo.

  • Thumbnail for the post titled: Capire e ricreare

    Capire e ricreare

    Pensiamo che capire sia tutto, che acquisire dati attraverso lo studio sia conoscenza. È un peccato che ci limita e che ci obbliga ad una storia di conflitto.