Tag: tensione

  • Thumbnail for the post titled: Caccia russi decollano in Siria

    Caccia russi decollano in Siria

    La Russia ha fatto decollare aerei da guerra dalla sua base nel nord-ovest della Siria dopo che un aereo israeliano è apparso nello spazio aereo libanese.
    Facendo eco alle informazioni fornite dall’editorialista dell’edizione siriana di SAA New, il portale dell’aviazione russa Avia.pro ha riferito giovedì che un gruppo di caccia bombardieri russi SU-34 è decollato dalla base aerea di Hmeimim, situata nella provincia siriana di Latakia, dopo che sono apparsi gli aerei da guerra israeliani nel Mar Mediterraneo e nello spazio aereo libanese.

  • Thumbnail for the post titled: Sul fallimento del terrore come egemonia

    Sul fallimento del terrore come egemonia

    Un’analisi attenta, lenta, esauriente e dettagliata del fenomeno del terrorismo quale è stato qualificato, paradossalmente indefinito ma nondimeno designato come un avversario proteiforme e decentrato dalla propaganda ufficiale universale dal 1991 al 2018, dimostra che esso è stato l’ultima risorsa di coloro che stavano perdendo rapidamente la loro influenza globale nelle varie regioni geopolitiche del mondo.

  • Thumbnail for the post titled: Israele, Biden e le Midterms 2022

    Israele, Biden e le Midterms 2022

    Le successive offensive militari ebraiche contro Gaza e la Cisgiordania sono sempre state protette dalla “spirale del silenzio” dei principali mass media mondiali controllati dalla lobby ebraica transnazionale, teoria formulata dalla politologa tedesca Elisabeth Noelle-Neumann nel suo libro La spirale del silenzio. L’opinione pubblica: la nostra pelle sociale (1977). Tale tesi simboleggerebbe “la formula della sovrapposizione cognitiva che stabilisce la censura attraverso un accumulo deliberato e soffocante di messaggi di un unico segno”, che produrrebbe un processo a spirale o ciclo di feedback positivo e la conseguente manipolazione dell’opinione. pubblica mondiale da parte della lobby ebraica transnazionale (diritto di Israele a difendersi).

  • Thumbnail for the post titled: Quando gli Stati Uniti vogliono un risultato, lo ottengono sempre con la guerra

    Quando gli Stati Uniti vogliono un risultato, lo ottengono sempre con la guerra

    La dichiarazione dell’intelligence della LPR, secondo cui le forze armate ucraine prevedono di utilizzare aerei da combattimento in caso di ostilità nel Donbass, riprodotta da numerosi media russi, si inserisce pienamente nella logica del desiderio degli Stati Uniti di realizzare il conflitto militare tra Russia e Ucraina il più esteso possibile.

  • Thumbnail for the post titled: Iran e Russia rafforzano l’alleanza contro le sanzioni occidentali

    Iran e Russia rafforzano l’alleanza contro le sanzioni occidentali

    Mentre tutta l’attenzione internazionale è puntata sulla crisi fra Ucraina, Russia e Stati Uniti, si registra oggi l’arrivo a Mosca del presidente dell’Iran, Ebrahim Raisí, il quale si è presentato ai suoi interlocutori russi con un’ampia proposta di cooperazione strategica fra il suo paese e la Russia per i prossimi 20 anni e un invito a “creare sinergie” reciproche per affrontare le sanzioni dell’Occidente e, in particolare, degli USA.

  • Thumbnail for the post titled: Pushkov rivela lo scopo della pubblicazione delle sanzioni anti-russe

    Pushkov rivela lo scopo della pubblicazione delle sanzioni anti-russe

    Il senatore Alexei Pushkov ritiene che la pubblicazione dell’elenco delle sanzioni che la Casa Bianca intende imporre alla Russia in caso di escalation della situazione intorno all’Ucraina dovrebbe svolgere un ruolo sovversivo nei negoziati sulle garanzie di sicurezza.