Tag: terroristi

  • Thumbnail for the post titled: I traditori inconsapevoli dell’Iran

    I traditori inconsapevoli dell’Iran

    Seguendo le notizie sulle “proteste” in Iran, non possiamo fare a meno di chiederci se i partecipanti immediati a questi violenti disordini sappiano davvero cosa stiano facendo e per chi lo stiano facendo.

  • Thumbnail for the post titled: Azioni segrete dell’Occidente in Siria

    Azioni segrete dell’Occidente in Siria

    Nell’ottobre 2011 e nel febbraio 2012 l’organizzazione NATO guidata dagli Stati Uniti, con l’appoggio delle autocrazie del Golfo, ha cercato di ottenere risoluzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite che, con ogni probabilità, sarebbero servite da pretesto per un’invasione della Siria.

  • Thumbnail for the post titled: È troppo presto per definire “rivoluzione colorata” le proteste nel Karakalpakstan dell’Uzbekistan

    È troppo presto per definire “rivoluzione colorata” le proteste nel Karakalpakstan dell’Uzbekistan

    Anche se c’è sempre la possibilità che gli eventi vadano temporaneamente fuori controllo, le probabilità sono drasticamente ridotte contro chiunque, locale o straniero, speri di armare con successo le percezioni sulle riforme costituzionali dell’Uzbekistan per scopi legati alla Rivoluzione Colorata e per scatenare una guerra ibrida contro la Russia, la Cina e/o l’Iran in Asia Centrale per procura attraverso il Karakalpakstan.

  • Thumbnail for the post titled: L’arsenale ucraino di armi del dark web

    L’arsenale ucraino di armi del dark web

    L’Ucraina è stata inondata da decine di miliardi di dollari di armamenti NATO, molti dei quali sono ora in vendita sul dark web e altrove.

  • Thumbnail for the post titled: Thereek-e Taliban Pakistan dichiara il cessate il fuoco unilaterale

    Thereek-e Taliban Pakistan dichiara il cessate il fuoco unilaterale

    Il governo pakistano ha negoziato per settimane con i Tehreek-e Taliban Pakistan (TTP) nel tentativo di fermare definitivamente gli attacchi transfrontalieri dall’Afghanistan. L’ultimo round di negoziati intensi ed estesi ha visto il Pakistan impegnarsi per coinvolgere le parti interessate per raggiungere un accordo con il gruppo.

  • Thumbnail for the post titled: La violazione del diritto internazionale e le sue conseguenze globali

    La violazione del diritto internazionale e le sue conseguenze globali

    Nel mondo di oggi, le relazioni tra le nazioni si basano su alcune regole, il cosiddetto diritto internazionale. Per più di cento anni, il diritto internazionale è stato l’unica garanzia per la salute delle relazioni tra le nazioni ed ora il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite è l’osservatore di riferimento per la corretta applicazione di queste regole.