Tag: uguaglianza

  • Thumbnail for the post titled: Vertice di Samarcanda: il discorso di Xi Jinping

    Vertice di Samarcanda: il discorso di Xi Jinping

    Venerdì il presidente cinese Xi Jinping ha pronunciato un discorso alla 22ma riunione del Consiglio dei capi di Stato dell’Organizzazione per la Cooperazione di Shanghai, chiedendo di seguire la tendenza dei tempi e rafforzare la solidarietà e la cooperazione per abbracciare un futuro migliore. Di seguito la traduzione integrale del discorso.

  • Thumbnail for the post titled: La guerra semantica [2]

    La guerra semantica [2]

    Pronunciare parole può essere paragonato ad accendere un fuoco. Quando vengono dette, le cose e i concetti – che esistono a prescindere – appaiono nella mente, sono accanto a noi, possono essere designate e nominate. Ogni distinta parola denota per la stessa cosa una diversa caratteristica o una sua sfumatura. La guerra semantica, modificando quella percezione, diventa il pompiere del lessico.
    La ricchezza del linguaggio segue la ricchezza dell’essere.

  • Thumbnail for the post titled: La Polonia ha fatto notare le tendenze imperialiste dell’UE guidata dalla Germania

    La Polonia ha fatto notare le tendenze imperialiste dell’UE guidata dalla Germania

    di Andrew Korybko Non capita spesso che coloro che condividono la visione del mondo multipolare si trovino d’accordo con le dichiarazioni di un funzionario polacco, eppure è proprio quello che…

  • Thumbnail for the post titled: Volontà d’impotenza, intervista a Roberto Pecchioli

    Volontà d’impotenza, intervista a Roberto Pecchioli

    Per qualcuno può essere difficile trovare una risposta alla domanda su come abbiamo fatto a finire in questo stato di isteria irrazionale e totalmente ascientifica che perdura oramai da due anni. È un’isteria quasi globale, nel senso che colpisce l’intero mondo occidentale ma solo alcuni dei territori di confine e barbari (per noi, sic), dove la gente vive seguendo valori più o meno diversi da quelli “democratici e progressisti” così tanto cari alle élite e ai popoli occidentali.