Un anno di gratitudine

image_pdfimage_print

di Lorenzo Maria Pacini

Si compie oggi il primo compleanno di Idee&Azione. Si tratta per noi tutti di una tappa importante nel lungo cammino di questa nostra metafisica battaglia, un momento di ricapitolazione per tutto quanto è stato vissuto durante questo primo anno di attività editoriale e culturale, nonché di festa per tutte le Comunità Organiche di Destino e per voi appassionati lettori.

Siamo cresciuti molto, partendo da un piccolo nucleo, che, con dedizione, grand sacrifici, perseveranza incrollabile, ha portato avanti questo progetto nato dal basso ma con grandi ambizioni: fare la propria parte per cambiare il mondo, cooperare alla manifestazione cristica di una nuova era.

Più di tremila articoli pubblicati, più di 200 firme da tutto il mondo, più di 100 webinar e un’altrettanta grande quantità di eventi in presenza nonostante le difficoltà organizzative, tutto questo grazie alla passione di voi, nostri lettori, di quanti ci hanno sostenuto con le loro offerte, dei tanti messaggi giunti in redazione a sostegno e dimostrazione di affetto per il nostro lavoro. Non ci stancheremo mai di spenderci per voi, ma vi chiediamo di fare altrettanto con noi non smettendo mai di sostenerci e credere in noi.

La strada davanti a noi è lunga e ancora in larga parte sconosciuta, tante sono le avventure che ci aspettano e i progetti che vogliamo realizzare per offrire a tutti voi, che ci leggete dall’Italia e da altri Paesi del mondo, per darvi una cultura e un’informazione che siano sempre libere da interessi secondi, manipolazioni e lobbismi, corruzione e menzogne, favorendo invece il pensiero critico, l’acquisizione di consapevolezza individuale e collettiva, la pienezza del Bene Comune. È la Comunità il riferimento ideale che desideriamo donare a voi nostri lettori, comunità di cui idealmente e concretamente facciamo già parte condividendo questo cammino.

Nell’incedere del tempo e nell’avvicendarsi degli eventi che stanno rapidamente modificando questo nostro mondo ci auguriamo di poter continuare ad essere esempio e coraggio affinché tutti voi possiate pienamente essere e realizzare voi stessi, compiendo la trasformazione della intera società in quella nuova dimensione politica verso cui tutti aneliamo.

Al crepuscolo di un impero oscuro già splende la radicalità di un nuovo Sole che fiammeggiante trasmuta e inaugura l’Aurora del Regno dello Spirito. In alto i cuori, la vittoria è nostra!

Foto: Idee&Azione

7 giugno 2022