Tag: accordi

  • Thumbnail for the post titled: Il saluto di Putin all’India per il nuovo anno dimostra la forza del loro partenariato strategico

    Il saluto di Putin all’India per il nuovo anno dimostra la forza del loro partenariato strategico

    Dal suo conciso messaggio si possono estrapolare molte cose, ed è questo lo scopo del presente articolo. Spiegheremo brevemente cosa intendeva dire il Presidente Putin in ogni parte, per dare al lettore una comprensione più solida del futuro del partenariato strategico russo-indiano.

  • Thumbnail for the post titled: La proposta russa di scambio di gas iraniano con il Pakistan merita di essere esaminata

    La proposta russa di scambio di gas iraniano con il Pakistan merita di essere esaminata

    Il Pakistan è alle prese con un doloroso dilemma: la sua sicurezza energetica, che deve essere garantita nel modo più conveniente possibile per iniziare a risolvere in modo sostenibile la sua crisi economico-finanziaria, è oggi sotto l’influenza dei regimi sanzionatori degli Stati Uniti.

  • Thumbnail for the post titled: Il Governo Meloni e la riforma del MES: federalismo coercitivo e difesa della sovranità nazionale

    Il Governo Meloni e la riforma del MES: federalismo coercitivo e difesa della sovranità nazionale

    Il 30 novembre 2022 i partiti della maggioranza di governo hanno votato a larga maggioranza una mozione che impegna il governo “a non approvare il disegno di legge di ratifica della riforma del Trattato istitutivo del MES alla luce dello stato dell’arte della procedura di ratifica in altri Stati membri e della relativa incidenza sull’evoluzione del quadro regolatorio europeo” (Parlamento italiano – Camera dei Deputati 2022a).

  • Thumbnail for the post titled: La cooperazione russo-iraniana si espande dal Levante all’Asia centrale e al Caucaso meridionale

    La cooperazione russo-iraniana si espande dal Levante all’Asia centrale e al Caucaso meridionale

    Con l’intensificarsi degli scambi commerciali tra Russia e India in Asia centrale e nel Caucaso meridionale attraverso il Corridoio di trasporto Nord-Sud, il coordinamento russo-iraniano si espanderà naturalmente anche in queste regioni.

  • Thumbnail for the post titled: La Russia apprezza la scelta dell’India di non schierarsi contro Russia e Cina

    La Russia apprezza la scelta dell’India di non schierarsi contro Russia e Cina

    Gli osservatori devono accettare questa conclusione oggettiva, indipendentemente dai loro sentimenti sulle esercitazioni militari congiunte con gli Stati Uniti o sulla posizione nei confronti del conflitto del Kashmir, perché in caso contrario produrranno inevitabilmente valutazioni imprecise della grande strategia indiana, faticando così a prevedere i processi multipolari.

  • Thumbnail for the post titled: Analizzare l’interazione USA-Cina-Russia-India nella transizione sistemica globale

    Analizzare l’interazione USA-Cina-Russia-India nella transizione sistemica globale

    Si spera che la visione di questa analisi possa aiutare a guidare la ricerca di altri nella transizione sistemica globale, che continuerà a svolgersi nell’attuale “Era della complessità”. Senza apprezzare i ruoli, gli interessi e le interazioni di ciascuno di questi attori, i ricercatori non saranno in grado di produrre un lavoro il più accurato possibile, ergo lo scopo di questo pezzo.

  • Thumbnail for the post titled: Il triangolo Russia-Iran-monarchia del golfo

    Il triangolo Russia-Iran-monarchia del golfo

    Il Presidente degli EAU Mohammed bin Zayed Al Nahyan è arrivato a San Pietroburgo l’11 ottobre per un colloquio con il Presidente russo Vladimir Putin. La visita è avvenuta subito dopo nuovi massicci attacchi alle infrastrutture ucraine nell’ambito di un’operazione militare speciale. Inoltre, il giorno prima i ministri dell’OPEC+ si sono riuniti a Vienna e hanno deciso di tagliare la produzione di petrolio, colpendo gli interessi degli Stati Uniti e dell’Occidente.

  • Thumbnail for the post titled: L’accordo OPEC+ o le nuove turbolenze per l’Occidente

    L’accordo OPEC+ o le nuove turbolenze per l’Occidente

    di Mikhail Gamandiy-Egorov Nonostante le insistenti pressioni di Washington sui paesi del Medio Oriente per aumentare la loro produzione di petrolio, i paesi OPEC+ hanno preso la decisione di ridurre la…

  • Thumbnail for the post titled: Cina, India e Iran si schierano dietro la Russia

    Cina, India e Iran si schierano dietro la Russia

    La Russia e la Cina hanno fatto sapere all’Occidente che l’Iran non sarebbe più stato trattato come uno stato paria.
    La geografia spaziale del mondo è cambiata. La sua capitale ha lasciato Washington e la scorsa settimana si è trasferita con successo, anche se temporaneamente, a Samarcanda. La “sfera NATO” dell’Occidente si sta rimpicciolendo verso l’interno, concentrandosi sul “nemico interno“.

  • Thumbnail for the post titled: La Cina è un amico intimo dell’Ucraina, nonostante ciò che è stato appena affermato sia errato

    La Cina è un amico intimo dell’Ucraina, nonostante ciò che è stato appena affermato sia errato

    Oleksandr Merezhko, capo della Commissione per la politica estera e la cooperazione interparlamentare del Parlamento ucraino (Rada), ha recentemente rilasciato un’intervista scandalosa all’agenzia statunitense Axios. Ha affermato che la Cina è “più pericolosa” di quanto lo sia mai stata l’Unione Sovietica, sta commettendo un “genocidio” e “non è nostra amica”. Al contrario, Merezhko ha affermato che la regione cinese di Taiwan è un “vero amico” per il sostegno materiale e politico che ha fornito all’Ucraina.