• Non avrai nulla e sarai felice? - Roberto Pecchioli

Recent Posts

  • Thumbnail for the post titled: Non avrai nulla e sarai felice?

    Non avrai nulla e sarai felice?

    You’ll own nothing and you’ll be happy. Non possiederai nulla e sarai felice. In inglese il verbo to own indica l’atto di possedere, essere proprietari. È la frase simbolo dell’Agenda 2030, del Grande Reset pensato, voluto e realizzato a tappe forzate dall’oligarchia globalista.

  • Thumbnail for the post titled: Il Giappone è immune all’inflazione, chissà perché! La Banca Centrale pompa denaro

    Il Giappone è immune all’inflazione, chissà perché! La Banca Centrale pompa denaro

    Pare proprio che il Giappone, sia ormai l’unico esempio di paese cosiddetto “moderno”, ad aver compreso come realmente funzionano i sistemi monetari che usano la moneta fiat.

  • Thumbnail for the post titled: La geopolitica energetica della Russia con Cina e India

    La geopolitica energetica della Russia con Cina e India

    I principali risultati di questa analisi sono diversi. In primo luogo, la geopolitica energetica della Russia con Cina e India è reciprocamente vantaggiosa. In secondo luogo, la strategia di diversificazione energetica della Cina è bilanciata dall’insaziabile appetito dell’India per le risorse russe a prezzi scontati. In terzo luogo, l’India sta rapidamente sostituendo la Cina come primo partner della Russia. In quarto luogo, né i suddetti elementi né le discussioni sino-americane in corso su una nuova distensione sono a somma zero per Mosca o Pechino. Infine, sta emergendo un nuovo equilibrio strategico globale.

  • Thumbnail for the post titled: Con chi combatterà la Polonia?

    Con chi combatterà la Polonia?

    Nel contesto delle ostilità in Ucraina, i media e le pubblicazioni dei messaggeri si concentrano sui combattimenti, sui bombardamenti e sulle consegne di armi e attrezzature militari. Di tanto in tanto ci sono informazioni sulle azioni dei mercenari. Non meno significativi sono gli eventi che esulano dal quadro delineato: il potenziamento delle forze armate polacche, la massiccia presenza di combattenti (leggi: non necessariamente personale militare, ma persone addestrate all’esercito) in Ucraina, la concessione di benefici senza precedenti ai cittadini polacchi nel territorio dello Stato confinante. Se consideriamo la strategia di guerra, oltre alle azioni sulla linea di contatto e nei territori limitrofi, una componente importante è la preparazione di una riserva o addirittura la formazione di una forza d’attacco al di fuori dei territori di conflitto.

  • Thumbnail for the post titled: Il vuoto non esiste

    Il vuoto non esiste

    Il vuoto è un concetto storico proprio della dimensione/osservazione analitica del reale. Tuttavia, emozioni e sentimenti “dimostrano” come la separazione tra noi, l’altro e la realtà sia solo un’apparenza scientista.

  • Thumbnail for the post titled: Elezioni in Kazakistan

    Elezioni in Kazakistan

    Il 20 novembre l’attuale presidente del Kazakistan è stato rieletto per un nuovo mandato di sette anni.

  • Thumbnail for the post titled: Le relazioni dell’Egitto con Israele si deteriorano

    Le relazioni dell’Egitto con Israele si deteriorano

    iniziate ad affiorare: secondo fonti credibili, l’Egitto starebbe tenendo colloqui segreti con l’Iran per normalizzare le relazioni tra i due Paesi.
    Ci sono stati diversi segnali di questo deterioramento, anche se l’Egitto è rimasto ufficialmente in silenzio sulla questione.

  • Thumbnail for the post titled: Gli alleati occidentali non riuscirono a distruggere il nazismo

    Gli alleati occidentali non riuscirono a distruggere il nazismo

    Il fallimento del Kapp Putsch di estrema destra a Berlino, durato dal 13 al 17 marzo 1920, purtroppo non screditò la nuova ideologia nazista che si stava radicando in Germania. Il seme nazista era stato gettato principalmente a causa degli effetti destabilizzanti della Prima guerra mondiale (1914-18) sulla società tedesca e della legislazione che ne era derivata, come il Trattato di Versailles, mentre la rivoluzione stava scoppiando in Germania dalla fine del 1918.

  • Thumbnail for the post titled: Decreto n.809: vengono poste le fondamenta di un’ideologia sovrana

    Decreto n.809: vengono poste le fondamenta di un’ideologia sovrana

    Nel suo discorso programmatico di Valdai del 27 ottobre 2022, il presidente russo Vladimir Putin ha sostenuto questa tesi:
    “La minaccia diretta al monopolio politico, economico e ideologico dell’Occidente è che nel mondo possano emergere modelli sociali alternativi”.
    O anche in modo più netto e definitivo:
    “Sono convinto che la vera democrazia in un mondo multipolare presupponga innanzitutto la possibilità per qualsiasi popolo – voglio sottolinearlo – qualsiasi società, qualsiasi civiltà di scegliere la propria strada, il proprio sistema socio-politico.”

  • Thumbnail for the post titled: L’evoluzione delle percezioni degli attori chiave nel corso del conflitto ucraino

    L’evoluzione delle percezioni degli attori chiave nel corso del conflitto ucraino

    Il senno di poi è 20/20, come si dice in gergo, ergo l’importanza di rivedere le valutazioni precedenti delle percezioni di ogni attore chiave e le relative ipotesi sui loro interessi a ¾ di anno dalla transizione sistemica globale accelerata senza precedenti come risultato di questa guerra per procura. Il presente articolo dovrebbe quindi fornire al lettore una migliore comprensione della posizione attuale di ciascuno, del modo in cui le rispettive posizioni sono state raggiunte e di ciò che potrebbero fare in seguito.