• Tedros gioca la carta della razza per rilanciare il sostegno occidentale al terrorismo contro l’Etiopia - Andrew Korybko

Recent Posts

  • Thumbnail for the post titled: Tedros gioca la carta della razza per rilanciare il sostegno occidentale al terrorismo contro l’Etiopia

    Tedros gioca la carta della razza per rilanciare il sostegno occidentale al terrorismo contro l’Etiopia

    Sta immoralmente approfittando della crescente consapevolezza della popolazione occidentale delle politiche razziste delle proprie autorità per manipolare le percezioni, al fine di indurre il pubblico in questione a pensare erroneamente che il ridimensionamento del sostegno al TPLF da parte dei loro governi sia dovuto al razzismo nei confronti dei tigrini, quando in realtà il sostegno tangibile all’agenda di divisione e di dominio di quel gruppo contro la civiltà-stato storicamente cosmopolita dell’Etiopia è l’epitome del razzismo.

  • Thumbnail for the post titled: Capire e ricreare

    Capire e ricreare

    Pensiamo che capire sia tutto, che acquisire dati attraverso lo studio sia conoscenza. È un peccato che ci limita e che ci obbliga ad una storia di conflitto.

  • Thumbnail for the post titled: La Cina avverte gli Stati Uniti di non ingigantire la crisi mondiale

    La Cina avverte gli Stati Uniti di non ingigantire la crisi mondiale

    La Cina avverte severamente gli Stati Uniti di non agire in modo avventato o creare una crisi più grande, ha affermato mercoledì il ministero degli Esteri cinese, sottolineando che coloro che offendono la Cina saranno puniti.

  • Thumbnail for the post titled: La guerra russo-americana e lo scontro di civiltà

    La guerra russo-americana e lo scontro di civiltà

    Lo spirito dell’epoca presente pare confermare ancora la profezia di Tocqueville, per il quale Russia e America sarebbero state elette “da un disegno arcano della Provvidenza” a spartirsi il destino del mondo.

  • Thumbnail for the post titled: Un puzzle eurasiatico: l’interconnettività BRI e INSTC completerà il puzzle

    Un puzzle eurasiatico: l’interconnettività BRI e INSTC completerà il puzzle

    Interconnettere l’Eurasia interna è un esercizio di equilibrio taoista: aggiungere un pezzo alla volta, con pazienza, a un gigantesco puzzle. Ci vogliono tempo, abilità, visione e, naturalmente, grandi scoperte.

  • Thumbnail for the post titled: Pillole programmatiche

    Pillole programmatiche

    Quando si parla di sovranità, grazie all’indefessa opera di demolizione dei nostri media a gettone, il pensiero del cittadino medio corre ad associazioni come “nazionalismo”, “stato etico”, finanche “fascismo”.
    Dimentichi del primo articolo della costituzione, gli italiani sono stati addestrati come i cani di Pavlov, ad aggrottare le sopracciglia con ostilità e sospetto di fronte ad ogni espressione che presenti la radice “sovran-“.

  • Thumbnail for the post titled: Il Lowy Institute ha dimostrato di ignorare l’atto di bilanciamento dell’India

    Il Lowy Institute ha dimostrato di ignorare l’atto di bilanciamento dell’India

    Funzionari indiani come il Ministro degli Affari Esteri Subrahmanyam Jaishankar hanno articolato in modo convincente la neutralità di principio del loro Paese in questo momento imprevedibile della transizione sistemica globale verso il multipolarismo, quindi non c’è alcuna ragione legittima per cui Aarti Betigeri del Lowy Institute o qualsiasi altro osservatore non riesca a riconoscere questa grande realtà strategica. Le uniche spiegazioni plausibili sono che siano talmente illusi dai loro scontati paradigmi di relazioni internazionali e/o che stiano deliberatamente cercando di diffondere disinformazione sulle motivazioni dell’India.

  • Thumbnail for the post titled: Curdi: etnologia, religione, geopolitica

    Curdi: etnologia, religione, geopolitica

    I curdi sono un popolo indoeuropeo, che da un certo momento ha iniziato a svolgere un ruolo importante nell’area che comprende l’Anatolia orientale, l’area interfluviale settentrionale e l’Iran nord-occidentale – il territorio precedentemente abitato dagli hurriani, che in seguito migrarono a nord verso la regione del Caucaso.

  • Thumbnail for the post titled: Le forze ucraine aggravano il rischio di disastro nucleare

    Le forze ucraine aggravano il rischio di disastro nucleare

    Le tensioni in Europa continuano sempre più forti e con queste i rischi di allargamento del conflitto. La Russia assicura che le forze ucraine hanno intensificato gli attacchi e bombardamenti in prossimità della centrale nucleare di Zaporizia e questo potrebbe portare a gravissime conseguenze nella regione. Una minaccia di disastro nucleare che sarebbe 10 volte più grave di quella di Cernobyl.
    Per questo Mosca ha richiamato gli Stati Uniti, la UE, l’ONU, e l’AIEA a fare pressioni su Kiev per far cessare gli attacchi mirati alla centrale che potrebbero provocare un disastro di proporzioni immani in tutta la regione.

  • Thumbnail for the post titled: La nascita della Tragedia

    La nascita della Tragedia

    Alastair Crooke continua a esplorare le origini del totalitarismo nascosto nella cultura europea: la prima parte di questi due articoli ha tracciato le origini di questo totalitarismo nascosto nella cultura europea. Questo secondo pezzo approfondisce la storia e le sue implicazioni.
    Poiché mi sono tuffato nel futuro, fin dove occhio umano poteva vedere,
    Ho visto la visione del mondo, e tutto ciò che sarebbe stato.
    (Alfred Lord Tennyson)