Tag: globalizzazione

  • Thumbnail for the post titled: L’Atlantismo sbagliato – in memoria di Darya [2]

    L’Atlantismo sbagliato – in memoria di Darya [2]

    La parola chiave è “multipolarità”, in tutti i sensi: geopolitica, culturale, valoriale, economica, ecc. Solo un nuovo “ordine mondiale multipolare” che al pensiero unico, all’uniformità globale e all’unipolarismo americanocentrico contrapponga l’idea di un’umanità costituita da diversi poli decisionali sovrani corrispondenti alle molte civiltà che la caratterizzano, ciascuno dotato di un peculiare sistema valoriale conforme alle proprie radici storiche e culturali, potrà garantire il rispetto delle identità, delle tradizioni e dell’autodeterminazione dei popoli, nella convinzione che molteplicità e diversità siano da intendersi come una ricchezza e un tesoro da preservare, non come un motivo di inevitabile conflitto da eliminare.

  • Thumbnail for the post titled: Le reti globali americane

    Le reti globali americane

    Oggi siamo abituati ad associare la parola “rete” ai social media su Internet. Tuttavia, anche il social networking è un fenomeno più ampio delle applicazioni Internet: si tratta innanzitutto di interazione sociale tra diversi gruppi di popolazione.

  • Thumbnail for the post titled: Ausa – Autarchici Stati Uniti d’America

    Ausa – Autarchici Stati Uniti d’America

    In merito alla guerra Nato-Russia, c’è un progetto in corso non ancora rivelato, che avanza sottotraccia. Non riguarda la salvezza della Russia, ma quella degli Usa e di altri brandelli d’Occidente.

  • Thumbnail for the post titled: Nuovi membri nei BRICS mentre in Italia si parla di emergenza idrica

    Nuovi membri nei BRICS mentre in Italia si parla di emergenza idrica

    L’insieme dei BRICS viene così a rappresentare in termini territoriali circa un terzo delle terre emerse del pianeta (42.557.166 kmq su 148 milioni di kmq – cui vanno sottratti i 14 milioni di kmq dell’Antartide, neutrale), in termini economici rappresenta il 25% del PIL mondiale, in termini demografici il 43% della popolazione mondiale.

  • Thumbnail for the post titled: Senza rimedio

    Senza rimedio

    Come nella malattia degenerativa, quando il malessere si mostra materialmente, nessun rimedio spirituale permette di recuperare la condizione di salute.

  • Thumbnail for the post titled: Le 10 cose più inquietanti e distopiche proposte dal World Economic Forum

    Le 10 cose più inquietanti e distopiche proposte dal World Economic Forum

    Quando si parla di World Economic Forum (WEF) si allertano immediatamente le antenne dei complottisti, si irrigidiscono le giunture degli sbufalatori, così, mentre il campo si divide in schieramenti, molto spesso tendenti alla semplificazione e all’etichettatura della parte opposta, la storia procede per il suo corso, governata, che piaccia o meno, dai centri di potere.

  • Thumbnail for the post titled: Le cose si muovono

    Le cose si muovono

    In tempi brevi si sono succedute una quantità di vicende che hanno scioccato la generazione da sacrificare, affinché i nascituri trovino la realtà apparecchiata dal maître di sala e la scambino per la sola cosa che possa esserci. Ma non tutto è perduto. Non per infantile ottimismo, ma perché le cose si muovono.

  • Thumbnail for the post titled: Xi Jinping: “Affrontare le sfide e costruire un futuro luminoso attraverso la cooperazione”

    Xi Jinping: “Affrontare le sfide e costruire un futuro luminoso attraverso la cooperazione”

    Tra il 20 e il 22 aprile si è tenuto il tradizionale appuntamento con il Forum di Boao per l’Asia, nella provincia cinese dello Hainan. Di seguito vi proponiamo la traduzione del messaggio video inviato dal presidente Xi Jinping per la cerimonia di apertura dell’evento.

  • Thumbnail for the post titled: Un’opportunità unica al mondo

    Un’opportunità unica al mondo

    L’era della globalizzazione liberale è finita. Davanti ai nostri occhi si sta formando un nuovo ordine economico mondiale.
    Wow! Come gira rapidamente la ruota della fortuna. Sembra ieri che un ministro delle finanze francese parlava dell’imminente crollo dell’economia russa, e il presidente Biden celebrava il rublo “ridotto in macerie” – l’Occidente collettivo ha sequestrato le riserve in valuta estera della Banca centrale di Russia; ha minacciato di sequestrare tutto l’oro russo su cui poteva mettere le mani; oltre a imporre sanzioni senza precedenti su individui, aziende e istituzioni russe. Guerra finanziaria totale!

  • Thumbnail for the post titled: Multipolarità. Definizione e differenziazione dei suoi significati

    Multipolarità. Definizione e differenziazione dei suoi significati

    Tuttavia, sempre più opere di affari esteri, politica mondiale, geopolitica e, in realtà, politica internazionale, sono dedicate al tema della multipolarità. Un numero crescente di autori cerca di capire e descrivere la multipolarità come modello, fenomeno, precedente o possibilità.