Tag: intelligenza artificiale

  • Thumbnail for the post titled: Le predizioni di The Economist/Rothschild per il 2023 e il suo Natale particolare

    Le predizioni di The Economist/Rothschild per il 2023 e il suo Natale particolare

    Proponiamo ai lettori un testo apparso sul sito argentino www.kontrainfo.com, a firma di Fausto Frank, relativo alle previsioni (e i desideri) di The Economist per il nuovo anno, vangelo non solo economico-finanziario delle oligarchie occidentali, di proprietà della famiglia Rothschild. L’autore, Fausto Frank, svela i simbolismi occulti delle immagini e degli articoli, una vera e propria summa dell’ideologia e dell’agenda globalista neoliberista.

  • Thumbnail for the post titled: Il modello costituzionale occidentale sta portando all’instabilità nel mondo

    Il modello costituzionale occidentale sta portando all’instabilità nel mondo

    Le costituzioni scritte e democratiche continuano ad essere la norma venerata dalle cosiddette “nazioni civilizzate” dell’Occidente, sostenute come il miglior modo di organizzare la società che l’umanità abbia concepito. Per questo motivo, è necessario analizzarle un po’ più a fondo.

  • Thumbnail for the post titled: L’anti-utopia di Klaus Schwab

    L’anti-utopia di Klaus Schwab

    Le idee proposte dal presidente del World Economic Forum, Klaus Schwab, nel suo libro “La quarta rivoluzione industriale” (4IR) sono già state molto criticate per diversi motivi. Eppure, per alcune persone che non si identificano come sostenitori della globalizzazione, sembrano piuttosto attraenti.

  • Thumbnail for the post titled: Cyber-Buddha dopo Cyber-Cristo: le religioni si piegano alla transizione digitale

    Cyber-Buddha dopo Cyber-Cristo: le religioni si piegano alla transizione digitale

    Dopo il Vaticano adesso l’Unione Buddhista Italiana. Dopo la Fondazione ‘renAIssance‘ (“l’intelligenza artificiale è un dono ma serve un’algor-etica“, parola di Papa Francesco) tocca ora ora al Cyber-Buddha, dialogo sull’Intelligenza artificiale, tema forte del prossimo Festival Mimesis di Udine, L’immagine della locandina parla chiaro: il volto dell’Illuminato col visore ottico del Metaverso, la realtà virtuale per la vita preparata da Mark Zuckerberg, noi dentro una scatoletta magica come nel Tamagotchi, anche per ‘pensare’ e ‘pregare’.

  • Thumbnail for the post titled: La divina Intelligenza Artificiale

    La divina Intelligenza Artificiale

    Si potrebbero dire molte cose circa questi fenomeni. O anche non dirle e declassificare queste persone a spostati di cervello. Ma il modo forse più fecondo di fare alcune annotazioni è tentare di rispondere a due domande: da dove? E cos’è questa fede?

  • Thumbnail for the post titled: Le falsità degli Stati Uniti sulla Cina – Parte 2: la nuova Guerra Fredda

    Le falsità degli Stati Uniti sulla Cina – Parte 2: la nuova Guerra Fredda

    Il Ministero degli Affari Esteri della Repubblica Popolare Cinese ha pubblicato un documento dal titolo “Reality Check: Falsehoods in US Perceptions of China”, nel quale si elencano alcune falsità che la propaganda statunitense diffonde sul conto della Cina. Di seguito l’analisi della seconda menzogna anticinese.

  • Thumbnail for the post titled: Centri operativi informativo-psicologici dell’Occidente – Prima Parte

    Centri operativi informativo-psicologici dell’Occidente – Prima Parte

    Negli ultimi 200 anni, alcuni Paesi occidentali, in primo luogo Stati Uniti, Gran Bretagna, Germania e Francia, hanno affinato le loro abilità nel condurre operazioni di informazione rivolte sia ai propri cittadini sia alla coscienza del nemico. Con l’avvento di giornali e riviste, la propaganda politica ha assunto molte forme: saggi, notizie, vignette, manifesti e appelli aperti.

  • Thumbnail for the post titled: Computer morali? Affidare all’intelligenza artificiale il bene e il male

    Computer morali? Affidare all’intelligenza artificiale il bene e il male

    Il 12 marzo 1992, un filobus della metropolitana di Göteborg, in Svezia, rimase senza corrente in cima ad una collina. I passeggeri furono evacuati e il responsabile del traffico ordinò al macchinista di allentare i freni e lasciare che il treno a due carrozze scendesse lungo la collina per circa un quarto di miglio, fino a dove i motori avrebbero potuto ricollegarsi all’alimentazione.

  • Thumbnail for the post titled: Gli effetti a cascata della guerra informatica

    Gli effetti a cascata della guerra informatica

    In questo articolo, affronteremo gli aspetti attuali della guerra informatica [“cyber”] condotta dagli Stati Uniti e dai Paesi della NATO contro la Russia. Naturalmente, il concetto stesso di “cyber” dovrebbe essere inteso nel senso tradizionale e platonico, dove “cybernet” è il sovrano. Di conseguenza, anche l’applicazione delle moderne tecnologie di comunicazione è una questione di dominio e controllo.