Tag: ricchezza

  • Thumbnail for the post titled: Metafisica del divano

    Metafisica del divano

    Talvolta anche nelle cose più buffe e insignificanti ci possono essere segni e significati che meritano di essere messi in luce. Certamente ad alcuni – o forse a molti – questo nostro breve scritto farà sorridere o parrà inappropriato, ma ci sia concesso rispondere che non si può lasciar la metafisica senza il sale della poesia e senza il gusto pungente dell’ironia.

  • Thumbnail for the post titled: Il rating degli Stati Uniti scende

    Il rating degli Stati Uniti scende

    Gli Stati Uniti possono considerarsi il “leader del mondo libero”, ma l’Indice di sviluppo, pubblicato nel luglio 2022, colloca il Paese molto più in basso nella lista.
    Nella sua classifica globale, l’Ufficio delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Sostenibile ha relegato gli Stati Uniti al 41° posto nel mondo, rispetto al precedente 32° posto. Secondo questa metodologia – un ampio modello di 17 categorie o “obiettivi”, molti dei quali si concentrano sull’ambiente e sull’equità – gli Stati Uniti si collocano tra Cuba e la Bulgaria. Entrambi i Paesi sono considerati in via di sviluppo.

  • Thumbnail for the post titled: La guerra semantica [2]

    La guerra semantica [2]

    Pronunciare parole può essere paragonato ad accendere un fuoco. Quando vengono dette, le cose e i concetti – che esistono a prescindere – appaiono nella mente, sono accanto a noi, possono essere designate e nominate. Ogni distinta parola denota per la stessa cosa una diversa caratteristica o una sua sfumatura. La guerra semantica, modificando quella percezione, diventa il pompiere del lessico.
    La ricchezza del linguaggio segue la ricchezza dell’essere.

  • Thumbnail for the post titled: Dall’economia spazzatura a una falsa visione della Storia

    Dall’economia spazzatura a una falsa visione della Storia

    Può sembrare strano invitare un economista a tenere un discorso programmatico a una conferenza di scienze sociali. Gli economisti sono stati caratterizzati dalla stampa popolare come autistici e antisociali per una buona ragione. Sono addestrati a pensare. Sono stati addestrati a pensare in modo astratto e a utilizzare deduzioni a priori, basate su come pensano che le società debbano svilupparsi.

  • Thumbnail for the post titled: L’Europa paga il prezzo del conflitto, gli USA ne raccolgono i profitti

    L’Europa paga il prezzo del conflitto, gli USA ne raccolgono i profitti

    Nelle dichiarazioni ufficiali dell’amministrazione Biden era stato enunciato chiaramente: l’obiettivo di questa guerra è prolungarla a tempo indefinito per far logorare la Russia e ottenere un cambio di regime al Cremlino. Quello che non era stato detto è chi guadagna e chi perde dl conflitto, oggi tutto è invece molto più chiaro.

  • Thumbnail for the post titled: “La Russia non può vivere senza cristo!”

    “La Russia non può vivere senza cristo!”

    Il 24 marzo 2022 l’ideologo del socialismo ortodosso, l’autore regolare della Linea del Popolo Russo, filosofo, teologo, sociologo e matematico Nikolai Vladimirovich Somin ha compiuto 75 anni.
    Somin è nato nel 1947, si è laureato al MIIT (ora MGUPS) in matematica applicata, ha conseguito un dottorato in fisica e matematica ed è uno dei principali ricercatori dell’Istituto di problemi informatici dell’Accademia russa delle scienze. Laureato nel 1998 presso l’Istituto teologico ortodosso Svyato-Tikhonovsky (dipartimento di catechesi), conseguendo il Baccalaureato in Teologia.

  • Thumbnail for the post titled: Il giovane ricco

    Il giovane ricco

    La strada era tracciata, lunga e tortuosa, ma il traguardo sicuro. Poi d’un tratto – in verità i segni erano già stati posti lungo il cammino – la Storia, e chi dall’alto la comanda, ci mette davanti un ostacolo che ostruisce il passo. Su un lato, una deviazione, un sentiero stretto che si inerpica su di una collina verde. Gli alberi fitti e bassi. Eppure lassù, in cima, la vista deve essere meravigliosa e l’aria fresca e chiara. La crisi (krisis) porta con sé la scelta e perciò un cambiamento.