Tag: Agenda 2030

  • Thumbnail for the post titled: Non avrai nulla e sarai felice?

    Non avrai nulla e sarai felice?

    You’ll own nothing and you’ll be happy. Non possiederai nulla e sarai felice. In inglese il verbo to own indica l’atto di possedere, essere proprietari. È la frase simbolo dell’Agenda 2030, del Grande Reset pensato, voluto e realizzato a tappe forzate dall’oligarchia globalista.

  • Thumbnail for the post titled: Xi Jinping: “Lavorare insieme per affrontare le sfide dei nostri tempi e costruire un futuro migliore”

    Xi Jinping: “Lavorare insieme per affrontare le sfide dei nostri tempi e costruire un futuro migliore”

    Il presidente cinese Xi Jinping ha pronunciato un importante discorso in occasione della prima sessione del 17º meeting vertice del G20 organizzato a Bali (Indonesia), tenutosi il 15 novembre. Di seguito la traduzione integrale del discorso.

  • Thumbnail for the post titled: Le falsità degli Stati Uniti sulla Cina – Parte 6: i diritti umani

    Le falsità degli Stati Uniti sulla Cina – Parte 6: i diritti umani

    Il Ministero degli Affari Esteri della Repubblica Popolare Cinese ha pubblicato un documento dal titolo “Reality Check: Falsehoods in US Perceptions of China”, nel quale si elencano alcune falsità che la propaganda statunitense diffonde sul conto della Cina. Di seguito l’analisi della sesta menzogna anticinese.

  • Thumbnail for the post titled: Il discorso di Xi Jinping all’apertura del vertice dei BRICS

    Il discorso di Xi Jinping all’apertura del vertice dei BRICS

    Il 22 giugno, Pechino ha ospitato il BRICS Business Forum, con la partecipazione dei massimi esponenti di Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica. L’evento, che ha ricevuto grande attenzione mediatica, dimostra come la Russia non sia affatto isolata come vorrebbe la propaganda occidentale.

  • Thumbnail for the post titled: Parere sul Piano “Fit for 55” dell’Unione europea

    Parere sul Piano “Fit for 55” dell’Unione europea

    È ormai sotto gli occhi di molti che i continui allarmi climatici, rilanciati di recente anche dai vertici delle agenzie dell’ONU e di altre organizzazioni internazionali, costituiscono il substrato ideologico e politico delle azioni condotte da alcuni Governi nazionali allo scopo di avviare una controversa transizione ecologica: transizione finalizzata, apparentemente, alla riduzione della CO2 antropica e del riscaldamento climatico che da essa deriverebbe, ma in realtà mirante alla riorganizzazione – prima di tutto sul piano culturale – di oltre un secolo di “progresso” fondato sulle fonti energetiche non rinnovabili.

  • Thumbnail for the post titled: OMS: dittatura sanitaria e governo mondiale

    OMS: dittatura sanitaria e governo mondiale

    La guerra ingaggiata dalle oligarchie per il dominio sulle nostre vite – il biopotere – vive un nuovo capitolo. La dittatura sanitaria che ci ha confinati, mascherati, assoggettati all’esperimento dell’inoculazione di massa di sieri genici per contrastare l’epidemia di Sars- Cov 2 è riuscito.

  • Thumbnail for the post titled: Ulteriori considerazioni sulla proprietà privata

    Ulteriori considerazioni sulla proprietà privata

    La proprietà privata è uno dei pilastri fondanti non solo la nostra società capitalistica e consumistica, ma le società di filosofia occidentale.
    Per la definizione della proprietà e per poterla tramandare, l’essere umano ha dovuto darsi delle regole che lo hanno portato fuori dallo stato di natura: dai comandamenti di non rubare, al matrimonio, istituzione necessaria per l’individuazione dei figli/eredi.

  • Thumbnail for the post titled: Non erediterai nulla e sarai felice!

    Non erediterai nulla e sarai felice!

    La campana suona per tutti, per me e per te. Peggio per noi se non ne percepiamo il suono in mezzo al frastuono. L’Agenda 2030 si sta svolgendo sotto i nostri occhi, ma non vediamo né sentiamo. Dopo aver attaccato la proprietà privata delle case di abitazione minacciando di vietarne la vendita se non in regola con le scalmane climatiche “verdi”, in attesa di tassare in maniera esorbitante le abitazioni attraverso la rivalutazione catastale (ce lo chiede l’Europa!) sale il livello dell’attacco.