Tag: anima

  • Thumbnail for the post titled: La società del controllo e il tempo di Avvento

    La società del controllo e il tempo di Avvento

    Che la società tecnologica stia diventando sempre di più una società tecnocratica, una gabbia angusta in cui lo spazio di movimento si riduce con il suo avanzare, solamente gli ingenui non lo hanno compreso. Ma pare proprio che gli ingenui siano i più.

  • Thumbnail for the post titled: Il Soggetto Radicale cristiano tra battaglie, incursioni e saccheggi del Regno dei Cieli

    Il Soggetto Radicale cristiano tra battaglie, incursioni e saccheggi del Regno dei Cieli

    Salga a Te l’incenso dagli abissi del mio profondo, dove la Tua gloria rende luminosa e incandescente la mia anima, mio Signore e mio Dio!

  • Thumbnail for the post titled: Metafisica del Teschio e Soggetto Radicale

    Metafisica del Teschio e Soggetto Radicale

    Il teschio, in forma sintetica è la rappresentazione della morte. Morte come evento esistenziale finale del nostro Dasein, del nostro Esser-ci nel mondo dei viventi. Morte come presenza di un essere angelico, nella contraddizione semantica di manifestarsi egli come estremamente vivo e onnipresente in alcune esperienze mistiche.

  • Thumbnail for the post titled: L’ignoranza al potere

    L’ignoranza al potere

    L’area metropolitana è la zona della città raggiunta dalla ferrovia sotterranea, la “metro”. Così pensa una giovane insegnante di sostegno appena assunta. Cercavamo di spiegarle come muoversi in città e nelle adiacenze, l’area metropolitana, appunto. E meno male che i docenti di scuola elementare, i mai troppo rimpianti “maestri”, devono ora essere muniti di laurea.

  • Thumbnail for the post titled: Il Soggetto Radicale tra Archetipi e Simboli del Codice Genetico Europeo

    Il Soggetto Radicale tra Archetipi e Simboli del Codice Genetico Europeo

    C’è un’arpa dentro me. É forma del mio spirito. Anima profonda, cuore abissale. E vibra, intensamente vibra. Al tocco della grazia. Al soffio dello Spirito. Tra le rovine d’un Europa senza più anima.

  • Thumbnail for the post titled: Che cos’è la Filosofia russa?

    Che cos’è la Filosofia russa?

    Quindi, poniamo una domanda: che cos’è la filosofia russa? La domanda non è semplice, cerchiamo di capirla.
    Inizialmente è necessario dire che la filosofia russa è strettamente legata all’Ortodossia. Questo legame è stato costantemente sottolineato dai filosofi russi. Facciamo riferimento almeno all’affermazione di V.V. Zenkovsky: “Il pensiero russo è sempre (e rimarrà sempre) legato al suo elemento religioso, al suo terreno religioso. Questa era ed è la radice principale dell’unicità del… pensiero filosofico russo” .

  • Thumbnail for the post titled: Il Soggetto Radicale, la maschera e la caduta degli dèi

    Il Soggetto Radicale, la maschera e la caduta degli dèi

    Il Soggetto Radicale che compie la scelta di sequela del Divino, svelatosi nella sua anima/coscienza al momento della sua nascita nel Chàos, durante la prima catarsi che lo ha in precedenza concepito, sotto l’effetto dell’accecante luce divina, insieme a consolazioni spirituali e a visioni metapolitiche che lo confermano nella scelta operata, vede anche l’oscurità della sua natura, la zona d’ombra del suo essere, l’inquinamento dei vizi capitali in tutta la sua persona e in tutta la sua personalità.

  • Thumbnail for the post titled: La Grande Guerra Santa del Soggetto Radicale

    La Grande Guerra Santa del Soggetto Radicale

    Le riflessioni contenute in questo e in altri nostri scritti già pubblicati sul tema del Soggetto radicale, non hanno una priorità didattica di approfondimento intellettuale né tanto meno una funzione strettamente educativa che, pur risultando presenti, non rappresentano il fine degli stessi scritti. Per questo motivo non ci si sofferma volutamente sull’origine storica o sull’etimologia di alcuni concetti che vengono dati per scontati o richiedono un approfondimento da parte del lettore, come ad esempio quello di guerra santa o quello di ascesi.

  • Thumbnail for the post titled: Discorso di Aleksandr Dugin al XXIV Consiglio Mondiale del Popolo Russo

    Discorso di Aleksandr Dugin al XXIV Consiglio Mondiale del Popolo Russo

    Il XXIV Consiglio Mondiale del Popolo Russo sul tema “Ortodossia e pace nel XXI secolo” si è aperto con gli interventi di persone di grande importanza per la Russia: leader spirituali, politici, filosofi e statisti. Tutti hanno sottolineato l’importanza di creare un’ideologia di Stato per la conservazione della statualità russa.

  • Thumbnail for the post titled: Nascita del Soggetto radicale e chiamata del Divino

    Nascita del Soggetto radicale e chiamata del Divino

    Qualche anno fa, parlando con un neuropsichiatra responsabile di un CPS – inoltre criminologo e con ottime conoscenze nel campo dell’etnoantropologia –, egli dichiarò che anche per quanto riguarda l’uomo postmoderno la struttura genetica tribale alberga ancora abbondantemente nel suo DNA. Sostenne, ad esempio, che esistono attualmente persone che corrispondono ai guerrieri vigilanti, coloro che intuiscono e avvisano la tribù in caso di pericolo, che sono incapaci di adattarsi alle consuetudini sociali della vita delle metropoli e delle grandi città.