Tag: leader

  • Thumbnail for the post titled: Il perno dell’Arabia Saudita verso l’Oriente

    Il perno dell’Arabia Saudita verso l’Oriente

    Il ministro degli Esteri dell’Arabia Saudita, Adel al-Jubeir, ha approfittato della sua partecipazione al vertice sul clima COP 27 di Sharm al-Sheikh, dove rappresentava il suo Paese, per annunciare che il presidente cinese Xi Jinping visiterà il regno nella seconda metà di dicembre per discutere del rafforzamento del commercio e della sicurezza regionale, due questioni prioritarie per entrambe le parti.

  • Thumbnail for the post titled: L’elogio del Presidente Putin al Primo Ministro Modi avrà un forte impatto sulle percezioni globali

    L’elogio del Presidente Putin al Primo Ministro Modi avrà un forte impatto sulle percezioni globali

    Ognuno deve decidere da che parte stare quando si tratta della grande strategia indiana. O lavorano contro di essa a sostegno dell’ideologia unipolare liberal-globalista degli Stati Uniti o la sostengono a favore dei principi conservatori-sovranisti multipolari insiti nel Movimento rivoluzionario globale.

  • Thumbnail for the post titled: Il superciclo del Leviatano si conclude, i leader occidentali fanno finta di non accorgersene

    Il superciclo del Leviatano si conclude, i leader occidentali fanno finta di non accorgersene

    I cambiamenti storici nella politica mondiale avvengono molto lentamente. Non è stato così, però, quando gli Stati Uniti sono entrati per la prima volta sulla scena mondiale. È successo all’improvviso, nel 1898, con l’invasione di Cuba: la vecchia Europa osservava con ansia palpabile… Il Manchester Guardian, all’epoca, riferiva che quasi tutti gli americani avevano abbracciato questo nuovo spirito espansionistico.

  • Thumbnail for the post titled: La prova assoluta che i leader dell’UE sono responsabili dell’aumento dei prezzi dei carburanti in Europa

    La prova assoluta che i leader dell’UE sono responsabili dell’aumento dei prezzi dei carburanti in Europa

    Una notizia di BusinissInsider della mattina del 7 settembre titolava “Putin dice che la Russia riavvierà i flussi di gas del Nord Stream 1 ‘domani’ se otterrà le turbine e incolpa le sanzioni per l’arresto“ e apriva con:
    Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato mercoledì che Gazprom potrebbe riavviare i flussi di gas verso l’Europa attraverso il gasdotto chiave Nord Stream 1 domani, se otterrà le turbine necessarie.

  • Thumbnail for the post titled: La dichiarazione congiunta dei leader dei BRICS non sarà probabilmente “antiamericana”

    La dichiarazione congiunta dei leader dei BRICS non sarà probabilmente “antiamericana”

    Per essere chiari, sia l’India che la Cina hanno interessi comuni tra loro, con la Russia e con gli altri due BRICS nel garantire il successo della transizione sistemica globale verso il multipolarismo, ma queste Grandi Potenze asiatiche preferiscono farlo in modo molto più graduale rispetto a Mosca, soprattutto perché non sono i bersagli principali della campagna di pressione globale dei liberali unipolari in questo momento.

  • Thumbnail for the post titled: L’Ucraina e la codardia dei leader occidentali

    L’Ucraina e la codardia dei leader occidentali

    Questo articolo stupirà più di uno, ne sono sicuro. Voglio mostrare la codardia dei leader europei, e in primis del Cancelliere tedesco, nipote di un combattente nazista che, nonostante le sue dichiarazioni magniloquenti, minacce e insulti alla Russia, rifiuta di assumere le sue posizioni: non vuole un embargo sul gas e sul petrolio russi, perché potrebbe affondare l’industria tedesca!

  • Thumbnail for the post titled: Toqaev e Lukashenko: dietro il loro tentato omicidio i servizi di intelligence occidentali

    Toqaev e Lukashenko: dietro il loro tentato omicidio i servizi di intelligence occidentali

    Rivoluzioni colorate, disinformazione, sostegno ai nazionalisti, opposizione radicale, questo è un elenco incompleto di tecniche utilizzate dai servizi speciali per raggiungere obiettivi politici. In questo elenco sono inclusi anche gli omicidi politici.