Tag: elezioni

  • Thumbnail for the post titled: Pillole programmatiche

    Pillole programmatiche

    Quando si parla di sovranità, grazie all’indefessa opera di demolizione dei nostri media a gettone, il pensiero del cittadino medio corre ad associazioni come “nazionalismo”, “stato etico”, finanche “fascismo”.
    Dimentichi del primo articolo della costituzione, gli italiani sono stati addestrati come i cani di Pavlov, ad aggrottare le sopracciglia con ostilità e sospetto di fronte ad ogni espressione che presenti la radice “sovran-“.

  • Thumbnail for the post titled: La percezione del pericolo politico

    La percezione del pericolo politico

    Come ogni mattina Facebook, premuroso, mi chiede cosa sto pensando.
    Ecco, questa mattina sto pensando che troppa gente non ha ancora la percezione del pericolo.
    Quale pericolo?
    Ce ne sono diversi, ma il più politicamente immediato è di trovarsi di nuovo in un parlamento dove il bloccone dei partiti neoliberali agisca di nuovo senza opposizione.

  • Thumbnail for the post titled: Democrazia e relativismo

    Democrazia e relativismo

    Quante volte abbiamo sentito, soprattutto in questi giorni, le forze di centro-sinistra, ma anche di centro-destra, utilizzare la parola “democrazia”. Tutti, dalla Meloni a Letta, da Berlusconi a Conte, da Salvini a Calenda, ci informano (in modo a volte diretto, altre volte indiretto) sul loro fermo proposito di tutelare il sistema democratico, rassicurando i “poteri forti” in primis e gli elettori in secundis che il sistema democratico, con loro, non è in pericolo.

  • Thumbnail for the post titled: Vota PD, avrai la vita eterna

    Vota PD, avrai la vita eterna

    “Vota il lavoro, scegli il PD!”
    “Vota la scienza, scegli il PD!”
    “Vota i diritti, scegli il PD!”
    “Contro i finti stage, scegli il PD!”
    “Un mese di stipendio in più, scegli il PD!”
    Ecco, capita che tutte le persone normodotate e non affette da amnesie degenerative di mia conoscenza di fronte a questo exploit di marketing elettorale manifestino una significativa sintomatologia intestinale.

  • Thumbnail for the post titled: Anarchia sancita dallo Stato

    Anarchia sancita dallo Stato

    Le rivolte del 2020 sono state un vero e proprio tentativo di anarco-tirannia, dove il disordine diffuso in nome delle prerogative della Sinistra costringe la gente comune a diventare complice.
    A Washington, una città in cui tutti ostentano le proprie credenziali, l’elezione di Trump ha “spalancato le porte” a persone come Julio Rosas per ottenere un lavoro.

  • Thumbnail for the post titled: Il balletto estivo

    Il balletto estivo

    Il balletto estivo prelettorale del partito unico draghista è solo l’ultimo indice, in ordine di tempo, di un’infinita sconsolante decadenza del ceto politico e dei ceti dirigenti in generale (apparato mediatico in testa).
    E’ dal collasso della Prima Repubblica, sulla scia del crollo del mondo bipolare e dell’imporsi del monopolio imperiale americano, che questo processo di degrado continua; e ogni qual volta si ritiene di aver toccato il fondo, ecco un nuovo guizzo di inventiva che ci sorprende.

  • Thumbnail for the post titled: Litovkin sulle parole di Zelensky: “Non valgono niente”

    Litovkin sulle parole di Zelensky: “Non valgono niente”

    La regione di Zaporozhye si aspetta un’alta affluenza alle urne per il referendum sull’adesione della regione alla Russia, nonostante la dichiarazione del presidente ucraino Volodymyr Zelensky sul ritiro dal processo negoziale in caso di votazione. Il leader della piazza continua a svolgere il ruolo di un clown, ha affermato l’osservatore militare della TASS Viktor Litovkin.

  • Thumbnail for the post titled: La censura di ARY News da parte del Pakistan dimostra quanto sia diventato disperato il governo d’importazione

    La censura di ARY News da parte del Pakistan dimostra quanto sia diventato disperato il governo d’importazione

    Questo sviluppo contraddice completamente le pretese delle autorità golpiste post-moderne di essere “democratici che hanno salvato il Pakistan dal fascismo”, quando sono loro stessi a ricorrere alla censura fascista antidemocratica per motivi politici. Il danno che il PMLN e i suoi oscuri protettori hanno arrecato alla reputazione di alcune istituzioni statali, prima impeccabili, nella coscienza pubblica è ciò su cui il governo dovrebbe indagare se fosse davvero indipendente come sostiene di essere, poiché questo danneggia indiscutibilmente il Pakistan nel suo complesso.

  • Thumbnail for the post titled: Elezioni politiche 2022, fatte le regole trovato l’inganno

    Elezioni politiche 2022, fatte le regole trovato l’inganno

    Rispettando le prerogative del ruolo che ricopre a tutela della Costituzione e dei principi in essa contenuti – tra cui il più importante: la sovranità appartiene al popolo – il nostro amato Presidente della Repubblica ha deciso di sciogliere le camere a metà luglio, consegnando a parte dell’estate la fase più calda del processo elettorale: la presentazione delle liste.

  • Thumbnail for the post titled: Un’agenda per la vita

    Un’agenda per la vita

    Lo scrivano ne ha abbastanza di essere gentile, di parlare avendo cura di non offendere. E’ il momento dello spadone, non del fioretto. E’ tempo di chiamare le cose con il loro nome, senza infingimenti, fumisterie, e perdere il timore di ferire le delicate orecchie di un tempo infame. E’ l’ora di abbandonare l’Occidente moribondo e navigare per l’alto mare aperto. E’ questa civilizzazione agonizzante ad aver abbandonato se stessa; non resta che lasciare la scialuppa e provare- rari nantes in gurgite vasto- a raggiungere Itaca con le ultime forze.