Tag: giustizia

  • Thumbnail for the post titled: La strage silenziosa del sistema Covid: quando i familiari chiedono verità e giustizia

    La strage silenziosa del sistema Covid: quando i familiari chiedono verità e giustizia

    Quanto vale una vita umana? Non in termini di costi standard e neppure secondo reddito o patrimonio. Quanto vale? Gli ultimi due anni e mezzo ce lo hanno dimostrato. Ecco qui delle storie tanto incredibili quanto terrificanti che svelano cos’è diventata la sanità italiana e quanto conta la Persona al cospetto del sistema Covid, così efficiente da essere spietato: un maledetto ossimoro, visto che la nostra “Salute prima di tutto” è il mantra con cui si governa. E, stando solo alle parole, è come dovrebbe essere: prima la salute. Anzi, intanto diamo la precedenza a chi, in merito, ha molto da raccontare.

  • Thumbnail for the post titled: No Giuliano, non sei stato Amato

    No Giuliano, non sei stato Amato

    Il 18 settembre si conclude improrogabilmente (per la costituzion che nol consente) il mandato novennale di Giuliano Amato alla Corte Costituzionale, di cui è stato vice presidente e successivamente presidente, per la consuetudine di investire della massima carica il giudice più anziano nella funzione, garantendogli, di passaggio, ulteriori privilegi e prebende. Un’elezione avvenuta in singolare coincidenza con la rielezione al Quirinale di Sergio Mattarella, a sua volta politico ed ex giudice costituzionale. Personaggi entrambi dall’indiscutibile connotazione di parte, in contraddizione con il ruolo di garanzia che la Carta assegna ai membri della Consulta.

  • Thumbnail for the post titled: Egemonia e contro-egemonia della norma giuridica: verso una teoria giuridica multipolare

    Egemonia e contro-egemonia della norma giuridica: verso una teoria giuridica multipolare

    Se parliamo di egemonia nella politica globale, attualmente non possiamo considerare l’influenza egemonica senza i meccanismi legali dell’egemonia.
    A questo proposito, la teoria di Gramsci parla dello sfruttamento spirituale e culturale della classe operaia (proletariato) attraverso valori “borghesi”, contribuendo così alla borghesizzazione del proletariato. Più o meno allo stesso modo, la filosofia europea, l’antropologia europea e la cultura europea sono diventate la fonte del diritto internazionale, dei suoi principi e delle sue norme.

  • Thumbnail for the post titled: La maledizione della rassegnazione

    La maledizione della rassegnazione

    I regimi totalitari si costruiscono sulla paura e sulla manipolazione, lo sappiamo tutti; dal 2020 abbiamo imparato anche che non è necessario che un regime usi la violenza manifesta e brutale.

  • Thumbnail for the post titled: Le falsità degli Stati Uniti sulla Cina – Parte 6: i diritti umani

    Le falsità degli Stati Uniti sulla Cina – Parte 6: i diritti umani

    Il Ministero degli Affari Esteri della Repubblica Popolare Cinese ha pubblicato un documento dal titolo “Reality Check: Falsehoods in US Perceptions of China”, nel quale si elencano alcune falsità che la propaganda statunitense diffonde sul conto della Cina. Di seguito l’analisi della sesta menzogna anticinese.

  • Thumbnail for the post titled: Il tribunale degli Stati Uniti contro l’ideologia del progresso

    Il tribunale degli Stati Uniti contro l’ideologia del progresso

    La notizia numero uno al mondo oggi non è la SMO russa o il crollo dell’economia occidentale, ma la decisione della Corte Suprema degli Stati Uniti di rivedere la sentenza Roe Wade del 1973 e di rovesciare le garanzie costituzionali del diritto di interrompere una gravidanza. Ora la questione dell’aborto è stata spostata a livello di ciascuno Stato, e subito il procuratore generale del Missouri, Eric Schmitt, ha annunciato la decisione di vietare l’aborto.

  • Thumbnail for the post titled: La bellezza offesa

    La bellezza offesa

    Dovremmo tornare a chiederci cosa sia la bellezza. Armonia visibile potremmo definirla. Immagine di superficie che rivela profondità dell’essere e innalza lo spirito. Non riducibile al concetto di esteriorità e gradimento visivo che cambia in base alle epoche storiche e alle differenti culture poiché c’è un nucleo comune che ce la rende condivisibile al di là delle categorie umane di spazio-tempo quindi. Ed è di quel tipo di bellezza che qui trattiamo.

  • Thumbnail for the post titled: Scuola pubblica italiana: a che punto siamo?

    Scuola pubblica italiana: a che punto siamo?

    Un altro anno scolastico è giunto al termine. Il terzo dell’era covid. Nessuna normalità è tornata tra i banchi. Nel 2020 la scuola italiana a differenza di altri grandi paesi europei, ha visto lockdown a oltranza. Nel 2021 ha visto DAD a oltranza. Nel 2022 ha visto la discriminazione dei non vaccinati secondo “dogmi scientifici” che non hanno retto – c’erano forse dubbi? – la prova della realtà. Un razzismo scientifico che non si vedeva in Italia dal 1938.

  • Thumbnail for the post titled: L’arroganza delle valutazioni dell’ESCU

    L’arroganza delle valutazioni dell’ESCU

    Il Movimento Verde per la Giustizia Sociale sta per rendere ancora più rapida la nostra discesa dalla prosperità alla povertà industriale. Nella religione scandinava, il serpente Yormungand circonda il mondo e lo tiene insieme mordendosi la coda. Il suo morso è doloroso, il che rende il serpente furioso; la rabbia lo fa mordere ancora più forte. Alla fine, Jörmungand non riesce più a sopportare il dolore. Il serpente rilascia la propria coda e quando lo fa, il mondo crolla. È allora che inizia il Ragnarok.

  • Thumbnail for the post titled: Giustizia o vendetta?

    Giustizia o vendetta?

    La Westminster Magistrates’ Court di Londra ha emesso un ordine di estradizione negli Stati Uniti per il fondatore di WikiLeaks Julian Assange. La decisione finale su questo caso dovrebbe essere presa dal capo del ministero dell’Interno britannico Priti Patel, ha affermato il dipartimento.