Tag: Taiwan

  • Thumbnail for the post titled: Taiwan: le elezioni bocciano il governo della provocatrice Tsai Ing-wen

    Taiwan: le elezioni bocciano il governo della provocatrice Tsai Ing-wen

    Le elezioni locali sull’isola di Taiwan hanno rappresentato una dura sconfitta per il governo filo-occidentale di Tsai Ing-wen, costringendola a rassegnare le dimissioni.

  • Thumbnail for the post titled: Le dinamiche strategico-militari emergenti della nuova guerra fredda nell’Asia-Pacifico

    Le dinamiche strategico-militari emergenti della nuova guerra fredda nell’Asia-Pacifico

    La leadership cinese ha la sensazione di essere condotta in una trappola dopo che è diventato evidente che gli Stati Uniti la stanno provocando ad agire militarmente sul dilemma emergente della sicurezza di Taiwan prima che siano pronti. La verità “politicamente scomoda” è che la Cina è strategicamente più vulnerabile in questo momento di quanto non lo sia stata negli ultimi decenni, motivo per cui ha deciso di guadagnare urgentemente tempo per ricalibrare i suoi piani pluriennali esplorando seriamente i parametri di una Nuova Distensione con gli Stati Uniti.

  • Thumbnail for the post titled: G20, prospettive di dialogo Cina-USA

    G20, prospettive di dialogo Cina-USA

    Il G20 di Bali giunge nell’ultima fase di un anno difficilissimo per la stabilità globale. Con lo scoppio della guerra in Ucraina, il rialzo dell’inflazione a livello globale, cominciato già alla fine del 2021 a seguito della ripresa post-pandemica, ha raggiunto vette elevatissime, soprattutto in Europa, dove la rottura delle relazioni con la Russia ha sconvolto in pochi mesi una rete di approvvigionamento energetico costruita in decenni.

  • Thumbnail for the post titled: Il vertice Xi-Biden spiegato dal ministro Wang Yi

    Il vertice Xi-Biden spiegato dal ministro Wang Yi

    Il 14 novembre 2022, ora locale, il presidente Xi Jinping ha avuto un incontro con il presidente degli Stati Uniti Joe Biden a Bali, in Indonesia. Dopo l’incontro, il consigliere di Stato e ministro degli Esteri Wang Yi ha informato i media sull’incontro e ha risposto alle domande dei giornalisti.

  • Thumbnail for the post titled: L’espansione della NATO nell’Asia-Pacifico preannuncia la prossima fase calda della nuova guerra fredda

    L’espansione della NATO nell’Asia-Pacifico preannuncia la prossima fase calda della nuova guerra fredda

    L’ultima fase calda della Nuova Guerra Fredda in Europa orientale si attenuerà inevitabilmente con il tempo, dopodiché il centro delle tensioni globali si sposterà in Asia orientale, mentre la NATO guidata dagli Stati Uniti cercherà di replicare la sua politica di contenimento aggressivo contro la Cina.

  • Thumbnail for the post titled: Ricapitolando con 10 punti tutt’altro che esaustivi

    Ricapitolando con 10 punti tutt’altro che esaustivi

    1) Il conflitto in Ucraina non è cominciato a febbraio del 2022, e per certi versi neppure nel 2014 dopo il golpe di Maidan. Nel più ampio quadro di aggressione alla Russia da parte dell’Occidente a trazione USA, le premesse al conflitto sono state poste nel 1990.

  • Thumbnail for the post titled: Il vertice della CIA a Taiwan e la politica del presidente Xi

    Il vertice della CIA a Taiwan e la politica del presidente Xi

    Pechino potrebbe fare meglio a prendere Taiwan ora, una volta per tutte, prima che marcisca ancora sotto l’influenza americana.

  • Thumbnail for the post titled: Potere in cinese

    Potere in cinese

    La scorsa settimana si è tenuto a Pechino il 20° Congresso del Partito Comunista Cinese e sono state prese importanti decisioni. Anche se presumibilmente erano noti in anticipo, tuttavia il mondo intero ha seguito il processo con interesse. I media occidentali hanno commentato il congresso nel modo consueto, traendo spesso strane conclusioni.

  • Thumbnail for the post titled: La guerra dei chip con la Cina è appena iniziata

    La guerra dei chip con la Cina è appena iniziata

    La scorsa settimana l’amministrazione Biden ha annunciato nuove restrizioni sulle aziende statunitensi che vendono semiconduttori avanzati alla Cina, comprese le restrizioni per i cittadini e i residenti statunitensi che lavorano nelle fabbriche di chip in Cina.

  • Thumbnail for the post titled: Gli Stati Uniti valutano un ingresso delle truppe a Taiwan

    Gli Stati Uniti valutano un ingresso delle truppe a Taiwan

    L’operazione speciale per l’ingresso preventivo delle forze armate statunitensi a Taiwan sarà un attacco all’integrità territoriale della Cina e un tentativo di alienare completamente questo territorio dalla Cina.
    Il 18 settembre 2022, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha rilasciato una dichiarazione molto importante sulla Cina che potrebbe avere gravi conseguenze.