Tag: tradizione

  • Thumbnail for the post titled: Metafisica del Teschio e Soggetto Radicale

    Metafisica del Teschio e Soggetto Radicale

    Il teschio, in forma sintetica è la rappresentazione della morte. Morte come evento esistenziale finale del nostro Dasein, del nostro Esser-ci nel mondo dei viventi. Morte come presenza di un essere angelico, nella contraddizione semantica di manifestarsi egli come estremamente vivo e onnipresente in alcune esperienze mistiche.

  • Thumbnail for the post titled: Che cos’è la Filosofia russa?

    Che cos’è la Filosofia russa?

    Quindi, poniamo una domanda: che cos’è la filosofia russa? La domanda non è semplice, cerchiamo di capirla.
    Inizialmente è necessario dire che la filosofia russa è strettamente legata all’Ortodossia. Questo legame è stato costantemente sottolineato dai filosofi russi. Facciamo riferimento almeno all’affermazione di V.V. Zenkovsky: “Il pensiero russo è sempre (e rimarrà sempre) legato al suo elemento religioso, al suo terreno religioso. Questa era ed è la radice principale dell’unicità del… pensiero filosofico russo” .

  • Thumbnail for the post titled: Tibi Silentium Laus

    Tibi Silentium Laus

    Elemento sacro per l’ebraismo, silenzio & parola sono uno la sorgente dell’altro: è il Creatore che si ritira per concedere al creato il suo spazio vitale (1). Narra inoltre un racconto della tribù dei Cherokee-Seneca di come lo Spazio Sacro si configuri a metà strada tra l’alito che entra e l’alito che esce mentre si respira, come nell’intervallo tra due battiti del cuore: una dimora invisibile che rende sacro ogni attimo tra il suo divenuto e il suo divenire.

  • Thumbnail for the post titled: Il Soggetto Radicale, la maschera e la caduta degli dèi

    Il Soggetto Radicale, la maschera e la caduta degli dèi

    Il Soggetto Radicale che compie la scelta di sequela del Divino, svelatosi nella sua anima/coscienza al momento della sua nascita nel Chàos, durante la prima catarsi che lo ha in precedenza concepito, sotto l’effetto dell’accecante luce divina, insieme a consolazioni spirituali e a visioni metapolitiche che lo confermano nella scelta operata, vede anche l’oscurità della sua natura, la zona d’ombra del suo essere, l’inquinamento dei vizi capitali in tutta la sua persona e in tutta la sua personalità.

  • Thumbnail for the post titled: La breccia ideologica

    La breccia ideologica

    Non ci salveranno le vecchie zie. Lo sognava Leo Longanesi addirittura nel 1953, scrivendo un sapido libello interrogativo: ci salveranno le vecchie zie? Per il sulfureo polemista romagnolo la speranza era ancora lecita; cinque anni prima era stato il voto femminile a gonfiare le vele della DC nel cruciale scontro con il Fronte Popolare. Saggezza popolare delle italiane di ieri.

  • Thumbnail for the post titled: Il romanzo Laurus come manifesto del tradizionalismo russo

    Il romanzo Laurus come manifesto del tradizionalismo russo

    Il romanzo-vita, “romanzo non storico”, come lo definisce l’autore Evgeny Vodolazkin (dottore in filologia, specialista in letteratura russa antica), è una descrizione del destino e dello sviluppo interiore di Arseny il guaritore.

  • Thumbnail for the post titled: Il docile gregge di Peter Pan

    Il docile gregge di Peter Pan

    Leggiamo i risultati di un’analisi demoscopica condotta dall’omologo spagnolo dell’Istat su abitudini e credenze della popolazione di quel paese, così simile al nostro. La conclusione è sconfortante, benché tutt’altro che inaspettata: un gregge soggiogato e genuflesso, pronto a credere ed accettare qualsiasi sciocchezza, purché “nuova”, diffusa con la potenza della comunicazione e il fascino della moda.

  • Thumbnail for the post titled: Noi siamo il diavolo: il “doppiamente infantile”

    Noi siamo il diavolo: il “doppiamente infantile”

    Quando la terra trema si perdono i punti di riferimento e l’equilibrio. La nostra mente è attraversata come un lampo dall’idea che tutto ciò che abbiamo costruito, tutto ciò che materialmente possediamo, potrebbe venire distrutto. E se per grazia la scossa non è stata così violenta da trasformare le mura in polvere, ci troveremo a raccogliere qualche coccio, a riposizionare gli oggetti caduti o spostati dalle forti vibrazioni. Così tutto tornerà al suo posto, dove è sempre stato.

  • Thumbnail for the post titled: La tradizione apofatica: la teologia di Dionigi Areopagita

    La tradizione apofatica: la teologia di Dionigi Areopagita

    L’opera del famoso teologo e mistico cristiano, i cui scritti sono entrati nella tradizione cristiana con il nome di Dionigi l’Areopagita, è un fenomeno unico nella storia del pensiero filosofico e religioso. Ha avuto un’enorme influenza su tutta la filosofia cristiana, orientale e occidentale, e di conseguenza sul pensiero filosofico New Age, in un modo o nell’altro, a partire dal Medioevo, dove gli Areopagitani hanno avuto un ruolo così importante.

  • Thumbnail for the post titled: Il raccolto di Mishustin

    Il raccolto di Mishustin

    All’inizio di quest’anno, anche prima dello SWAp, le aspettative di un buon raccolto sembravano poco plausibili. Nell’autunno scorso, i fertilizzanti minerali avevano subito un forte aumento (dall’80% a diverse volte) e le notizie ufficiali di forniture adeguate erano accompagnate da feroci richieste da parte degli agricoltori di sapere dove si trovavano e come accedervi, anche a prezzi elevati.