Tag: Centini

  • Thumbnail for the post titled: Momento senofonteo vs momento platonico

    Momento senofonteo vs momento platonico

    Francois Chatelet, nel suo testo “La nascita del pensiero storico”, presenta in questo modo il trapasso dal pensiero storico platonico al pensiero storico senofonteo, antitetici tra loro ma in realtà pressoché contemporanei.

  • Thumbnail for the post titled: Morfologia dell’escatologia

    Morfologia dell’escatologia

    A ben vedere ci sono due tipi di ragionamento teopolitico agganciato, diciamo, all’apocalittica.
    Uno interpreta la realtà apocalittica come puntuale nel tempo. Le apocalissi, o anche l’escatologia comune abramitica, indicherebbe una serie di fatti che, seppur simbolici, si verificheranno senza dubbio in un punto della storia.

  • Thumbnail for the post titled: Di cosa è fatta l’intimità politica europea: un piccolo studio su idee, immagini e aspirazioni

    Di cosa è fatta l’intimità politica europea: un piccolo studio su idee, immagini e aspirazioni

    La teoria leniniana sull’Imperialismo si basa su un assunto fondamentale, che spesso non viene adeguatamente evocato. La formula “Studio ultimo del capitalismo” infatti ha un senso specifico quando appunto si intelaia l’imperialismo dentro le fasi del Capitalismo, quindi pensando che esso (l’imperialismo) sviluppi o porti a termine processi già insiti nel capitalismo.

  • Thumbnail for the post titled: E gli infelici gridavano: “ma questa è una vergogna” – o di come lo Stato moderno Demiurgo è condannato all’infelicità

    E gli infelici gridavano: “ma questa è una vergogna” – o di come lo Stato moderno Demiurgo è condannato all’infelicità

    C’è un’osservazione di Costanzo Preve molto poco evocata, la quale tuttavia meriterebbe ben altro studio: il comunismo storico novecentesco fallì non, come asseriscono i trotskisti, perchè dismise la Rivoluzione, ma proprio perchè non seppe trovare il modo di impostare una quotidianità reale. Il Comunismo Storico Novecentesco morì per non aver voluto trasformarsi in uno stadio di civiltà e per esser voluto rimanere un cantiere infinito, pieno di “farò” e di “bisogna fare”.

  • Thumbnail for the post titled: La funzione, i contenuti, la smania

    La funzione, i contenuti, la smania

    Una costante dello sviluppo intellettuale, sia dell’individuo che dei gruppi (partiti, think tank, associazioni, gruppi religiosi) fino alle istituzioni di pensiero collettivo (ideologie, filosofie, ecc) è passare dall’analisi contenutistica a quella formale degli eventi e delle strutture.

  • Thumbnail for the post titled: Aiutalo che Dio t’aiuta

    Aiutalo che Dio t’aiuta

    Chi sa un po’ di cose di Russia, anche ad un livello poco più che impressionistico, sa che l’establishment di Russia Unita e la classe dirigente espressa da Putin costituiscono, nella tassonomia politica russa, un elemento nazionalista ma moderato. Il governo di Putin, anche con i suoi elementi diciamo “tecnocratici” (Lavrov, Nabiullina, Mishustin, ecc) nel corso degli anni ha tenuto a bada elementi ben più radicali, intransigenti e lì sì davvero espansionisti.

  • Thumbnail for the post titled: Parla, un disfattista ti ascolta

    Parla, un disfattista ti ascolta

    Il disfattista, colui i cui discorsi cioè sono assolutamente privi di qualsiasi proposta o punto di discussione (o se ne hanno sono cosmetici, come quando inizi la frase con “Magari mi sbaglio”) è uno che non vede il mondo per ciò che è, cioè un sistema di sistemi in cui ogni cosa ha una ragione e ogni equilibrio, per quanto disfunzionale, è un equilibrio e si mantiene per un motivo.

  • Thumbnail for the post titled: Il partito americano, il partito cinese e il partito russo entrano in un bar e…

    Il partito americano, il partito cinese e il partito russo entrano in un bar e…

    Gli storici moderni e contemporanei, in particolare chi si occupa di paesi fuori dal perimetro occidentale puro, si imbattono spesso in gruppi politici che si definiscono “Partito di” con una potenza straniera.

  • Thumbnail for the post titled: La divina Intelligenza Artificiale

    La divina Intelligenza Artificiale

    Si potrebbero dire molte cose circa questi fenomeni. O anche non dirle e declassificare queste persone a spostati di cervello. Ma il modo forse più fecondo di fare alcune annotazioni è tentare di rispondere a due domande: da dove? E cos’è questa fede?

  • Thumbnail for the post titled: Altro che ambiente, abbiamo sovrasfruttato il futuro

    Altro che ambiente, abbiamo sovrasfruttato il futuro

    Quasi tutte le immagini che abbiamo di mondo sono nate, hanno prosperato e sono divenute ubique in tre condizioni:
    1) Costante crescita della popolazione
    2) Costante avanzamento tecnologico “disruptive”
    3) Costante apertura e integrazione economica